scienza

400 milioni di km in 163 giorni, la sonda cinese su Marte si dirige verso il pianeta rosso_English Channel_CCTV (cctv.com)

PECHINO, 3 gennaio – Secondo la China National Space Administration (CNSA), la sonda cinese Tianwen-1 su Marte ha percorso più di 400 milioni di km entro domenica mattina e dovrebbe entrare nell’orbita di Marte il prossimo mese.

Alle 6:00 di domenica (ora di Pechino), la sonda Marte ha volato nello spazio per 163 giorni. Si trovava a circa 130 milioni di km dalla Terra e a circa 8,3 milioni di km da Marte.

Secondo il CNSA, la sonda funziona costantemente ed è destinata a rallentare prima di entrare nell’orbita di Marte tra più di un mese e prepararsi ad atterrare sul pianeta rosso.

Dal suo lancio il 23 luglio 2020, la sonda Marte ha catturato un’immagine che mostra sia la Terra che la Luna, oltre a scattare diversi selfie. Ha eseguito tre correzioni orbitali, manovre nello spazio profondo e controlli automatici su più carichi utili.

La sonda Tianwen-1, che pesa circa cinque tonnellate, è composta da un orbiter, un lander e un rover. È progettato per completare virate, atterraggi e roaming in una singola missione.

Dopo essere entrato nell’orbita di Marte, trascorrerai da due a tre mesi a rilevare potenziali siti di atterraggio, utilizzando una telecamera HD per prepararti all’atterraggio a maggio.

La parte più impegnativa della missione sarà l’atterraggio facile, che è un’operazione di sonda indipendente che richiede dai sette agli otto minuti. La sonda utilizzerà la sua forma aerodinamica, il paracadute e la retromarcia per rallentare e stabilizzare le gambe durante l’atterraggio.

Dopo l’atterraggio, la sonda sarà lanciata per condurre un’esplorazione scientifica con una vita prevista di almeno 90 giorni su Marte (circa tre mesi sulla Terra) e l’orbiter, con una vita di progetto di un anno marziano (circa 687 giorni sulla Terra), trasmetterà comunicazioni al rover durante Condurre la propria scoperta scientifica.

READ  SpaceX rilascia un breve video sull'SN8 in un test di salto!

Tianwen-1 significa Domande al Cielo e proviene da una poesia scritta da Qu Yuan (circa 340-278 aC), uno dei più grandi poeti dell’antica Cina. Il nome denota la perseveranza della nazione cinese nel perseguire la verità, la scienza e esplorare la natura e l’universo, secondo CNSA.

Florentino Vecellio

"Ninja appassionato della cultura pop. Fanatico dei viaggi certificato. Introverso. Nerd del web inguaribile. Pioniere malvagio della pancetta. Creatore."

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close