Sport

Bakayoku sposta davvero gli equilibri, Gattuso al bivio

(Di Gennaro de Venezio) – Mancano solo poche ore alla sua sfida Napoli e MilanoE sono tante le incertezze formative che Gennaro Gattuso dovrà risolvere nelle prossime ore. Le schede elettorali vengono scansionate in tutte le aree del campo, a partire dalla porta tra di loro Ospina e Mert La scherma è tutto ciò che deve essere deciso.

Ma il sospetto più importante, e decisivo agli occhi del gioco, si sviluppa a centrocampo. Al momento c’è tutto il focus dell’allenatore calabrese che si sta dirigendo, che guarda in particolare alla condizione di un elemento della squadra

Infatti durante la settimana Bakayoko È stato vittima di un attacco febbrile che ha scatenato la paura del contagio Malattia di coronavirus. Questo non è il caso, e Gattuso Riuscì a tirare un sospiro di sollievo, riuscendo a riprendere il francese in brevissimo tempo.

Tuttavia, persistevano ancora dei dubbi sulle reali condizioni di Bakayoko, che doveva ancora saltare alcuni allenamenti e rimanere fermo per qualche ora. Il centrocampista non sarà sicuramente al meglio, e questa è la missione di Gattuso da qui fino all’inizio del match contro Milano Sarebbe determinante valutare la percentuale di Condizione fisica A Bakayoko.

D’altra parte, la presenza dell’ex Monaco avrà un chiaro impatto sulle opzioni tattiche della Renault: Bakayoko è chiaramente rappresentato Raggruppati Dando così corporalmente a Linea mediana Due di 4-2-3-1 Di Gattuso. Non ci sono articoli simili agli articoli rosa Tiémoué. È quindi possibile che, in sua assenza, l’allenatore di Corigliano decida di cambiare carta al tavolo.

Trasferire a 4-3-3 Potrebbe essere una scelta guidata da due fattori: non solo l’eventuale assenza di Bakayoko, ma anche la maggiore certezza di Osimen, Il che consentirebbe a Mertens di giocare vicino alla porta. Il 4-3-3, come è noto, rappresenta il ruolo ideale per il belga, e quindi sarà la presenza o meno di Bakayoko a fare Ago della Bilancia.

READ  L'ultima seduzione dell'Inter, Sanchez-Lukaku-Lotaro Trident

var banner = {"336x40_1":[{"idbanner":"57","width":336,"height":40,"crop":"1","async":"0","uri":"https://bit.ly/31vigZ0","embed":"","img1":"54d2e27a033fcb0f521083b453fabfe7.gif","partenza":-62169986996,"scadenza":1609455599,"pagine":""}],"150x60":[{"idbanner":"67","width":150,"height":60,"crop":"1","async":"0","uri":"http://www.bbquattropalazzi.it","embed":"","img1":"1266588835.gif","partenza":1268175600,"scadenza":1606777200,"pagine":""},{"idbanner":"126","width":150,"height":60,"crop":"1","async":"0","uri":"https://bit.ly/33daC6r","embed":"","img1":"4c754c323eaccd4a7ac7cbe6e331e9ac.jpg","partenza":-62169986996,"scadenza":1609455599,"pagine":""},{"idbanner":"173","width":150,"height":60,"crop":"1","async":"0","uri":"https://www.facebook.com/farmacia.santelenaafragola?fref=ts","embed":"","img1":"2328d1ca61020e3ce2c3ebccb65bf2c1.gif","partenza":-62169986996,"scadenza":1609455599,"pagine":""},{"idbanner":"174","width":150,"height":60,"crop":"1","async":"0","uri":"https://www.facebook.com/francescoemilio.borrelli","embed":"","img1":"a0e0a20d962f2a83209c9fdff5d18f1a.jpeg","partenza":-62169986996,"scadenza":1600549200,"pagine":""}]}; var now = Math.round(new Date().getTime() / 1000); var bannerok = new Object(); for (var zona in banner) { bannerok[zona] = new Array(); for (i=0; i < banner[zona].length; i++) { var ok = 1; if (banner[zona][i]['scadenza']>0 && banner[zona][i]['scadenza']<=now) ok = 0; if (banner[zona][i]['partenza']!=0 && banner[zona][i]['partenza']>now) ok = 0; if (typeof azione !== 'undefined' && azione !== null) { if (banner[zona][i]['pagine'] == '!index' && azione == 'index') ok = 0; else if (banner[zona][i]['pagine'] == 'index' && azione != 'index') ok = 0; }

if (ok == 1) bannerok[zona].push(banner[zona][i]); }

bannerok[zona].sort(function() {return 0.5 - Math.random()}); } banner = bannerok; var banner_url="https://net-storage.tccstatic.com"; var banner_path="/storage/tuttonapoli.net/banner/" function asyncLoad() { if (azione == 'read' && TCCCookieConsent) { var scripts = [ "https://connect.facebook.net/it_IT/all.js#xfbml=1", ]; (function(array) { for (var i = 0, len = array.length; i < len; i++) { var elem = document.createElement('script'); elem.type="text/javascript"; elem.async = true; elem.src = array[i]; var s = document.getElementsByTagName('script')[0]; s.parentNode.insertBefore(elem, s); } })(scripts); } setTCCCookieConsent(); } if (window.addEventListener) window.addEventListener("load", asyncLoad, false); else if (window.attachEvent) window.attachEvent("onload", asyncLoad); else window.onload = asyncLoad; function resizeStickyContainers() { var stickyFill = document.getElementsByClassName('sticky-fill'); for (i = 0; i < stickyFill.length; ++i) stickyFill[i].style.height = null; for (i = 0; i < stickyFill.length; ++i) { var height = stickyFill[i].parentElement.offsetHeight-stickyFill[i].offsetTop; height = Math.max(height, stickyFill[i].offsetHeight); stickyFill[i].style.height = height+'px'; } } document.addEventListener('DOMContentLoaded', resizeStickyContainers, false); // layout_headjs function utf8_decode(e){for(var n="",r=0;r

Antonello Capone

"Amichevole drogato di caffè. Professionista di viaggio. Fanatico di zombi. Piantagrane. Gamer. Analista. Specialista di pancetta. Scrittore."

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close