Biden dichiara un grave disastro in Texas mentre gli aiuti federali fluiscono

Biden dichiara un grave disastro in Texas mentre gli aiuti federali fluiscono

WASHINGTON – Aggiungi Madre Natura al mucchio di crisi nel piatto del presidente Joe Biden.

A un mese dall’inizio del suo lavoro e concentrato sul coronavirus, Biden vede le sue capacità di gestione dei disastri messe alla prova dopo che le tempeste invernali hanno fatto precipitare il Texas, l’Oklahoma e gli stati vicini in un insolito gelo profondo che ha lasciato milioni di persone tremanti in case che hanno perso calore ed energia e in molte case. , l’acqua.

Almeno 69 morti negli Stati Uniti sono stati attribuiti all’insolita esplosione meteorologica.

La Casa Bianca ha annunciato sabato che il presidente aveva dichiarato un grave disastro in Texas e ha chiesto alle agenzie federali di identificare ulteriori risorse per affrontare le sofferenze.

Biden si è insediato il 20 gennaio, promettendo di affrontare una serie di crisi in corso, a partire dalla pandemia di coronavirus e dai suoi effetti a catena sull’economia. Ha affrontato il razzismo sistemico e il cambiamento climatico come priorità assolute. E ora deve affrontare tempeste che non solo hanno messo a rischio gli americani, ma hanno anche ritardato la spedizione e la somministrazione di milioni di dosi di vaccini contro il coronavirus.

Biden ha detto venerdì che sperava di visitare il Texas la prossima settimana, ma non voleva che la sua presenza e l’entourage presidenziale che viene con lui distraggano dalla ripresa.

“Lavorano come il diavolo per prendersi cura dei loro genitori”, ha detto Biden dei funzionari del Texas. Ha detto che avrebbe preso una decisione all’inizio della prossima settimana riguardo al viaggio.

Biden, che si è offerto durante la campagna come il candidato esperto ed empatico di cui la nazione aveva bisogno in questo momento, sta lavorando su più fronti per affrontare la situazione – e per evitare di ripetere gli errori dei predecessori che sono stati inciampati per insufficienza o insensibilità. risposte ai disastri.

READ  Frasi di Natale 2020 - Tutto il meglio per Covid, Bambini, Papa Francesco e Amore

Parte del compito del presidente è rispondere alla distruzione lasciata da terremoti, uragani, tornado e altri disastri naturali o eventi come sparatorie di massa mortali o persino atti di terrorismo.

Alcuni hanno gestito queste situazioni meglio di altri.

George W. Bush ha guadagnato elogi per la sua leadership dopo gli attacchi terroristici dell’11 settembre 2001, ma è inciampato nella risposta esitante della sua amministrazione al disastro umanitario che si è verificato a New Orleans dopo che l’uragano Katrina ha colpito la costa del Golfo quattro anni dopo.

Barack Obama ha detto che avrebbe dovuto anticipare il flashback che ha dovuto giocare a golf dopo aver condannato la decapitazione di un giornalista americano rapito da attivisti islamisti nel 2014. Obama era in vacanza a Martha’s Vineyard in quel periodo.

Donald Trump è stato criticato per aver lanciato rotoli di carta assorbente a una folla di persone a Porto Rico che hanno subito il martellamento dell’isola dall’uragano Maria nel 2017. Si è difeso gettando gli asciugamani, sostenendo che la gente si stava “divertendo”.

Bill Clinton, che ha dichiarato durante la campagna presidenziale del 1992 che “Sento il tuo dolore”, era un uomo naturale per entrare in contatto con le vittime di disastri.

Proprio questa settimana, il senatore repubblicano Ted Cruz del Texas ha mostrato quanto velocemente una cattiva mossa durante una crisi può trasformarsi in un disastro delle pubbliche relazioni per un politico.

Cruz è stato aggredito per aver viaggiato in Messico quando i suoi elettori soffrivano per la mancanza di elettricità, riscaldamento e acqua corrente. La sua spiegazione – che le sue figlie hanno spinto per la fuga perché non erano a scuola – è stata particolarmente criticata. Cruz in seguito ha detto che il viaggio è stato un errore.

READ  Obama: "Biden ha sfide che nessun nuovo presidente ha affrontato prima". Merkel: "Sono felice di un'amicizia transatlantica insostituibile".

Biden ha twittato sul Texas e sugli altri stati colpiti, mentre la Casa Bianca ha rilasciato numerose dichiarazioni volte a dimostrare che il governo federale ha il controllo. Il presidente riceve aggiornamenti regolari dal suo staff e ha già dichiarato gli stati di emergenza in Texas, Oklahoma e Louisiana, aggiungendo la designazione del disastro annunciata sabato per il Texas.

L’Agenzia federale per la gestione delle emergenze ha inviato dozzine di generatori e forniture, tra cui carburante, acqua, coperte e pasti pronti, nelle aree colpite.

Biden ha parlato con i governatori dei sette stati più colpiti dal clima invernale. Ha twittato una sua foto al telefono con il governatore repubblicano Greg Abbott del Texas.

Il governatore repubblicano dell’Oklahoma Kevin Stitt, un convinto sostenitore di Trump, si è affrettato a congratularsi con Biden per la rapida azione su una dichiarazione di disastro.

Dopo aver parlato con Biden al telefono all’inizio di questa settimana, Stitt ha ringraziato specificamente il presidente per “aver dedicato del tempo per raggiungere questo pomeriggio e offrire assistenza del governo federale agli Oklahoma. Abbiamo ricevuto una chiamata molto produttiva e non vediamo l’ora di lavorare insieme per trovare soluzioni come ci riprendiamo da questa storica tempesta “.

Barbara Perry, direttore degli studi presidenziali presso il Miller Center presso l’Università della Virginia, ha detto che Biden è “ben posizionato” per affrontare il disastro a causa dei suoi decenni di servizio al Senato degli Stati Uniti e come ex vicepresidente. Presidente e perché della “sua genuina preoccupazione per le persone”.

“Deve entrare in empatia fin dall’inizio”, ha detto Perry in un’intervista. “È importante che un presidente vada in un posto che è stato battuto, ma attenzione all’impronta. Non vuole peggiorare le cose”.

READ  Trump ha rifiutato di firmare la legge sull'assistenza economica per combattere il COVID-19, che il Congresso ha già approvato

Biden, se deciderà di recarsi in Texas la prossima settimana, potrebbe utilizzare il viaggio anche per insistere sul fatto che il cambiamento climatico è reale e non deve rimanere senza risposta, e che lo stato potrebbe fare cose come l’inverno delle sue centrali elettriche per essere meglio preparato per le future tempeste . , Ha detto Perry.

Ma dovrebbe stare attento a non farlo in modo sgraziato.

“Sappiamo che gli interessa il cambiamento climatico, e questo è un modo per convincere le persone”, ha detto Perry.

——

Lo scrittore della Associated Press Sean Murphy di Oklahoma City ha contribuito a questo rapporto.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

PIANETASTREGA.COM È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
Pianeta Strega