scienza

Come e quando vedere una rara tripla congiunzione nel cielo notturno

La “stella di Natale”, che può o meno soddisfare le vostre aspettative durante la settimana di Natale, si trasformerà in una rara congiunzione tripartita dei pianeti questo fine settimana.

Questo titolo sponsorizzato dai media indicava una congiunzione molto rara e molto stretta tra Giove e Saturno nei giorni precedenti il ​​Natale. Il loro allineamento, che è ciò che significa la coniugazione, era così vicino – circa 0,1 ° – che i due pianeti sembravano più o meno come un punto luminoso.

Questo era noto come un grande accoppiamento.

Giove e Saturno tornano questo fine settimana e saranno raggiunti da Mercurio, tutti entro due gradi dal cielo. Non sarebbe un ottimo collegamento, ma sarebbe un triplo collegamento.

Per capire i gradi nel cielo: l’orizzonte è a zero gradi e l’orizzonte è a 90 gradi. Se tieni il pugno alla distanza di un braccio e metti il ​​pugno in vista, la parte superiore è di circa 10 gradi.

Pertanto, i tre pianeti occuperanno un’area relativamente piccola nel cielo e dovrai cercarli al momento giusto dalla posizione corretta.

Circa mezz’ora dopo il tramonto – non appena cala l’oscurità – sabato e domenica, 9 e 10 gennaio, Giove (i tre più luminosi) e Mercurio e Saturno (il più scuro) formeranno un piccolo triangolo direttamente sopra l’orizzonte ovest, sud-ovest.

Mentre le migliori serate di osservazione saranno sabato e domenica, il Trio of Planets formerà approssimativamente un triangolo stasera e lunedì sera.

READ  Monza, medico in pensione in prima linea con il pronto soccorso psichiatrico

Florentino Vecellio

"Ninja appassionato della cultura pop. Fanatico dei viaggi certificato. Introverso. Nerd del web inguaribile. Pioniere malvagio della pancetta. Creatore."

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close