scienza

Come funziona il nostro cervello ai tempi di Covid? Fondazione Prada presenta ‘Human Brains’

Un progetto ciclopedico e interdisciplinare dedicato allo studio del cervello umano. In effetti, la differenza nel cervello è la forma plurale di “cervello”, perché ogni cervello è unico. Un tema piuttosto complesso si svolgerà nel corso di mostre, convegni, incontri e attività editoriali sparse tra novembre 2020 e novembre 2022. Il progetto è stato presentato in diretta da Giancarlo ComeyPresidente del Comitato Scientifico “Human Minds”, Massimo Cacciari Membro del Comitato Scientifico e Chiara Costa, Responsabile dei programmi della Fondazione Prada.

Miuccia Prada, Presidente della Fondazione, una donna con grandi visioni e lungimirante, ma che lavora con la tecnologia digitale veloce, ha colmato questa lacuna durante la sua prima chiusura. “Durante i venticinque anni di attività della Fondazione Prada, ho sempre voluto lavorare su temi legati alla cultura contemporanea Progetto dedicato alle neuroscienze È forse tra le cose più importanti concepite finora. Per un’istituzione come la Fondazione Prada nata da un interesse per le arti visive, impegnarsi con la scienza è una sfida, perché deve dare voce e forma alle idee dei ricercatori ”, spiega. Miuccia. Come si forma il pensiero, come viene modellato dal web, cosa rende il cervello così creativo, come proviamo le emozioni, come reagiamo alla paura di una pandemia, sopraffatta dall’ansia. Tante domande, nel mezzo della discussione c’è solo, Mister Breen. “In precedenza, il centro delle emozioni era considerato il cuore. Aver identificato il cervello come centro del pensiero è un risultato recente”, continua Miuccia.

Secondo Descartes L’uomo realizza se stesso come un essere pensante: res cogitans. L’essenza dell’essere umano è l’unica essenza del pensiero. Tutto ciò che è estensione materiale e movimento meccanico è res extensa. Tutti i corpi, compreso il corpo umano, sono macchine pure. È il linguaggio che forma la consapevolezza? Gamma di esplorazioneLezioni cervicaliSarà molto ampio e comprenderà diversi campi: dalle neuroscienze alla filosofia, dalla psicologia alla neurochimica, dalla linguistica all’intelligenza artificiale alla robotica. Il cervello verrà analizzato da un punto di vista anatomico funzionale e grande attenzione sarà dedicata all’invecchiamento cerebrale e alle malattie neurodegenerative. Cervello in rete. “Tutto è molto semplice e veloce: la capacità di attenzione media su un soggetto o un’immagine varia da trenta a tre secondi. Dobbiamo imparare a dire cose intelligenti in fretta”Commenti Miuccia.

READ  ASTEROID, che è alto 500 metri, toccherà il suolo tra pochi giorni, per la NASA è un potenziale pericolo. Dettagli »ILMETEO.it

“Human Minds” è un progetto che mira a sperimentare nuovi metodi di cooperazione e dialogo tra scienziati e altri scienziati e di testare nuovi formati di comunicazione. Rappresenta la prima fase della conferenza in linea “menti umane”Cultura e consapevolezza Essere tenuto Fino al 13 novembre 2020 Su una piattaforma interattiva. È aperto a tutti ed è accessibile gratuitamente da Humanbrains.fondazioneprada.org

La pagina Facebook di Januaria Piromallo

Florentino Vecellio

"Ninja appassionato della cultura pop. Fanatico dei viaggi certificato. Introverso. Nerd del web inguaribile. Pioniere malvagio della pancetta. Creatore."

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close