Mondo

Coronavirus Francia, discorso di Macron: Chiudi a Parigi

Dal nostro corrispondente
Parigi – alle 19.55 (cinque minuti prima del solito perché alle 20:45 c’è la partita Francia-Croazia) il presidente Emmanuel Macron Concedi aIntervista televisiva in diretta Attesa da tempo, per quanto riguarda la risposta della Francia alla nuova ondata di Coronavirus. La scala principale Il coprifuoco è stato imposto nella regione di Parigi e in altre otto grandi cittàE il A partire dal sabato dalle 21:00 alle 6:00.

La seconda ondata di malattia Covid-19 in Francia

Questo virus sta tornando, Siamo nella seconda ondata. Risale a tutte le parti d’Europa, in Germania, Spagna e Paesi Bassi. Il virus sta riemergendo e sta ricircolando molto rapidamente in tutta Europa. È importante dire ciò che sappiamo Questo virus: uccide. Piuttosto, gli anziani, coloro che soffrono di altre malattie come il diabete, l’ipertensione o l’obesità, colpiscono di più negli ambienti più poveri. Ma colpisce ancora a tutte le età. La metà di tutti i casi in terapia intensiva attualmente in Francia ha meno di 65 anni. Adesso dobbiamo rispondere. Eseguiamo tra 1,3 e 1,4 milioni di test a settimana e Ogni giorno 200 nostri cittadini vanno in terapia intensivaE abbiamo 20.000 nuovi casi ogni giorno. I nostri servizi sanitari stanno entrando in una fase di stress ancora più allarmante rispetto alla prima ondata perché il virus era allora più confinato ad est. Ora, tuttavia, è più diffuso in tutto il paese ei medici sono esausti. Dobbiamo prendere altre misure. È imperativo che gli attuali 20.000 casi diminuiscano e queste 200 vie di accesso alla rianimazione diminuiscano. Confinare nuovamente il paese sarebbe sproporzionato, ma il coprifuoco è una misura consolidata.

READ  Coronavirus nel mondo: contagi, aggiornamenti e tutte le novità sulla situazione

coprifuoco

L’azione principale è stata annunciata mercoledì sera. Sarà applicato all’area Ile-de-France (Parigi) e altre otto grandi città: Grenoble, Lille, Lione, Aix, Marsiglia, Saint-Etienne, Tolosa, Rouen. Non potrai uscire di casa Dalle 21:00 alle 6:00 per sei settimane. Se riusciamo a ridurre le nuove infezioni, saremo in grado di riaprirle gradualmente. Bar, ristoranti, cinema e teatri sono tutti chiusi.

È difficile avere vent’anni oggi

Stiamo cercando di fermare il virus, non l’economia o la scuola. Il presidente ha detto che stiamo cercando di indirizzare le principali fonti di infezione, che sono i luoghi di riposo, aggiungendo che mi rendo conto che è difficile avere 20 anni nel 2020. Macron ha poi spiegato che al momento non ci sono restrizioni ai movimenti tra le regioni di un paese.

Dati sugli infortuni in Francia

Durante l’apparizione di Macron in televisione, sono stati diffusi in Francia i dati sui nuovi contagi: nelle ultime 24 ore, il numero di persone che hanno avuto contatti con Sars-CoV-2 è stato di 22.591.

14 ottobre 2020 (modifica il 14 ottobre 2020 | 20:33)

© Riproduzione riservata

Berengar Vecoli

"Fanatico della TV. Pensatore. Bacon ninja. Impossibile scrivere con i guantoni da boxe. Orgoglioso amante dei viaggi. Specialista del cibo."

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close