Mondo

Detective del Kentucky nel caso Breonna Taylor a rischio di licenziamento

LOUISVILLE, KY. – Due detective della polizia del Kentucky coinvolti nell’irruzione che ha provocato la morte di Breonna Taylor, compreso quello che le ha sparato, avrebbero dovuto affrontare un’udienza di licenziamento lunedì.

I detective Myles Cosgrove e Joshua Jaynes hanno ricevuto la scorsa settimana un avviso dal capo della polizia di Louisville Yvette Gentry che intendeva licenziarli dal dipartimento.

I due uomini avranno l’opportunità di opporsi al loro licenziamento in udienza. L’udienza non è aperta al pubblico.

Taylor, una donna di colore, è stata uccisa il 13 marzo dalla polizia che ha eseguito un mandato di perquisizione. Nessuno dei tre ufficiali bianchi che hanno sparato alla casa di Taylor è stato incriminato per la sua morte da un gran giurì.

Gli investigatori hanno detto che Cosgrove ha sparato 16 colpi contro l’appartamento dopo che la porta d’ingresso è stata violata e il ragazzo di Taylor ha sparato loro. Esperti balistici federali hanno affermato di ritenere che lo sparo che ha ucciso Taylor provenisse da Cosgrove.

Gentry ha scritto che Cosgrove non è riuscito a “identificare correttamente un bersaglio” quando ha sparato, secondo quanto riportato dai media sulla lettera, che non è stata rilasciata.

Jaynes non era sulla scena la notte della sparatoria, ma ha chiesto il mandato che ha inviato la polizia a casa di Taylor. Gentry ha detto che Jaynes ha mentito su come ha ottenuto informazioni su Taylor nel mandato.

Un’indagine interna della polizia di Louisville ha scoperto che Jaynes ha violato le procedure dipartimentali per la preparazione di un mandato di perquisizione e la veridicità, ha detto il suo avvocato, Thomas Clay. Jaynes ha ammesso in un’intervista di maggio con gli investigatori della polizia di Louisville di non aver verificato personalmente che un sospetto di traffico di droga, Jamarcus Glover, stava ricevendo posta a casa di Taylor, anche se lo era aveva dichiarato in un precedente affidavit di averlo fatto. Jaynes ha detto che si è basato invece sulle informazioni di un collega.

READ  "Con questa maschera ..." la colpì la Lega Nord. Sceneggiatura di Alan Friedman - Libero Quotidiano

Jaynes e Cosgrove erano in congedo amministrativo, insieme a un altro ufficiale che era nel raid, il sergente. Jonathan Mattingly. Mattingly è stato colpito alla gamba dal fidanzato di Taylor, che ha detto che credeva che un intruso fosse entrato in casa.

Berengar Vecoli

"Fanatico della TV. Pensatore. Bacon ninja. Impossibile scrivere con i guantoni da boxe. Orgoglioso amante dei viaggi. Specialista del cibo."

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close