Draghi ottiene il sostegno dell’ex premier italiano che ha scatenato la crisi

Draghi ottiene il sostegno dell’ex premier italiano che ha scatenato la crisi

MILANO – L’ex premier italiano che venerdì ha scatenato il crollo del governo di un successore ha sostenuto l’ex capo della banca Mario Draghi alla guida del prossimo governo italiano, che avrà il compito di stanziare più di 200 miliardi di euro (240 miliardi di dollari) all’Unione Europea fondo per rilanciare l’economia del Paese devastato dalla pandemia.

Matteo Renzi, che ha scatenato una crisi politica ritirando il suo piccolo partito Italy Alive dalla coalizione di governo guidata dal primo ministro Giuseppe Conte, ha detto che l’ex capo della Banca centrale europea Draghi come primo ministro “è un’assicurazione per la vita dei nostri figli e nipoti”. e che non c’è nessuno migliore per gestire i fondi di stimolo dell’UE.

“Il nostro Paese non ha mai avuto così tanti soldi dal dopoguerra. È più del piano Marshall ”, ha detto Renzi ai giornalisti, riferendosi al programma finanziato dagli Stati Uniti per ricostruire l’Europa dopo la seconda guerra mondiale. “Chi può gestire questa transizione meglio di Draghi?”

L’ex presidente del Consiglio ha parlato dopo aver incontrato Draghi, che era al suo secondo giorno di consultazione dei partiti agitati dell’Italia dopo essere stato chiamato dal presidente Sergio Mattarella a cercare di riunire un governo per guidare il Paese crivellato di debiti attraverso la crisi sanitaria ed economica che sta affrontando . .

Conte non è stato in grado di raccogliere il suo sostegno per un terzo governo dopo che Italy Alive si è ritirata dalla sua seconda coalizione di governo. Il Partito Democratico, che faceva parte anche del secondo governo Conte, ha assicurato il suo appoggio al governo guidato da Draghi, così come il partito conservatore Forza Italia di Silvio Berlusconi.

READ  Berrettini e Fognini inviano l'Italia alla finale di Coppa ATP

Anche Giorgia Meloni, leader del partito di estrema destra Fratelli d’Italia, ha incontrato Draghi venerdì. Meloni, il cui partito di opposizione sta crescendo in popolarità, ha detto che non sosterrà Draghi, 73 anni, in un voto di fiducia, ma in seguito deciderà se votare contro il suo governo proposto o astenersi.

Ha detto che dipenderà dal fatto che formerà un governo per affrontare i problemi più urgenti dell’Italia – una campagna di vaccinazione e l’amministrazione dei fondi dell’UE – o se intende rimanere per il resto della legislatura, che scade tra due anni.

Ha anche affermato di non essere chiaro se il governo sarebbe politico – cioè, rappresentando le piattaforme dei partiti che lo supportano – o tecnocratico.

Sabato continuano le consultazioni con i due combattenti della resistenza: Lega di destra e Movimento 5 stelle.

Il Movimento 5 Stelle, il più grande vincitore di voti alle ultime elezioni parlamentari, è diviso sull’opportunità di sostenere Draghi. Le sue radici anti-establishment sono in contrasto con l’avere un governo apolitico, ma tre anni di governo hanno aiutato i suoi leader a sviluppare una tensione più pragmatica.

E la Lega resta divisa dal suo sentimento anti-Ue, rappresentato dal leader Matteo Salvini, e dalla sua base imprenditoriale al nord, che vede di buon occhio Draghi.

A testimoniare il dilemma che Salvini deve affrontare è che il capo della lobby industriale di Confindustria nella provincia di Verona a nord della roccaforte della Lega ha espresso il suo sostegno a Draghi, facendo eco alla posizione della lobby nazionale.

“Draghi rappresenta il volto dell’Italia mentre noi imprenditori cerchiamo di costruire”, ha detto questa settimana Michele Bauli. “Come paese credibile”.

READ  Francia, uccisi tre gendarmi | Opera di un pazzo, alla ricerca di un bambino di 48 anni

Caricamento in corso…

Caricamento in corso…Caricamento in corso…Caricamento in corso…Caricamento in corso…Caricamento in corso…

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

PIANETASTREGA.COM È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
Pianeta Strega