Le notizie più importanti

ecco tutte le misure – Libero Quotidiano

Ufficiale, Giuseppe Conte riacquista i suoi pieni poteri. Questa mattina, mercoledì 7 ottobre, la delibera di maggioranza sulle comunicazioni del ministro della Salute Roberto Speranza ha ottenuto il via libera al Senato e alla Camera. Si tratta della terza votazione, dopo le due di ieri che non hanno però raggiunto il quorum, riguardanti il estensione dello stato di emergenza il 31 gennaio e le nuove misure contenute nel Dpcm per far fronte al coronavirus. Un caso unico in Europa.

In Senato ci sono stati 138 voti a favore, solo 2 contrari e 12 astensioni, mentre alla Camera ci sono stati 253 sì, 3 no, 17 astensioni. L’opposizione non ha votato seguendo quanto si è ripetuto: cioè nessuna proroga se non c’è vera emergenza. Oltre allo slittamento, appaiono anche regole più severe per fermare la pandemia: l’obbligo di indossare maschere anche all’esterno, ma solo quando si è vicini ad altre persone che non convivono e multe elevate (da 400 euro a 1000 euro) per chi non rispetta gli standard.

READ  FCIN1908 / Hakimi, ecco i due passaggi fondamentali per riportarlo nel gruppo

Narciso Borroni

"Drogato di zombi. Studente. Organizzatore. Pensatore. Appassionato di Internet. Fanatico di alcol hardcore."

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close