scienza

Giove e Saturno sono alla loro “distanza minima”, questa è la grande coppia del 2020


Già a luglio, i due pianeti giganti, Giove e Saturno, erano stati visti dominare il cielo estivo. A poco a poco, questi due pianeti si muovono verso ovest e osservatori ancora più attenti noteranno che si avvicinano sempre di più. La distanza minima sarà tra un mese, il 21 dicembre, entro quella data i due pianeti saranno in congiunzione, cioè appariranno all’incirca come un punto nel cielo.

READ  Wonderful Mars Night: allineato con il sole e la terra alla distanza più bassa



“In effetti la vicinanza è solo evidente, sono appena 730 milioni di chilometri in linea con il territorio”, conferma Ugo Geun, presidente dell’Associazione Orion Astrophile di Savona.

“È un fenomeno piuttosto raro, la congiunzione di Giove con Saturno di solito si verifica ogni 20 anni, ma in realtà non si è verificata alcuna congiunzione così stretta dal 5 marzo 1226 circa otto secoli fa, quindi è sicuramente un’opportunità da non perdere. La prossima congiunzione sarà il giorno 5. Novembre 2040. ”

Inoltre, la stella citata nei Vangeli che doveva condurre i Magi a Betlemme poteva essere proprio un fenomeno di questo tipo, la congiunzione di Giove e Saturno, che a quel tempo era ricca di significati astrologici, e infatti Giove era associato a molte culture ai re In effetti, è davvero meraviglioso e molto luminoso, mentre Saturno è il pianeta più lento visibile ad occhio nudo rappresenta il tempo, un raro evento a cui hanno assistito insieme è stato interpretato come l’annuncio dell’arrivo del re di tutti i tempi “.

Florentino Vecellio

"Ninja appassionato della cultura pop. Fanatico dei viaggi certificato. Introverso. Nerd del web inguaribile. Pioniere malvagio della pancetta. Creatore."

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close