Le notizie più importanti

Giro d’Italia: Almeida resta in rosa; O’Connor si aggiudica la vittoria di tappa

MADONNA DI CAMPIGLIO, ITALIA – Joao Almeida è rimasto davanti al generale del Giro d’Italia mentre la corsa si dirigeva verso l’alta montagna e Ben O’Connor ha ottenuto la sua prima vittoria di tappa in un Grand Tour vincendo il 17 ° tappa mercoledì.

Almeida faceva parte del gruppo dei favoriti della classifica generale che è salito in cima più di cinque minuti dopo O’Connor, e il ciclista portoghese, che corre per il team Deceuninck-Quick Step, ha mantenuto 17 secondi di vantaggio su Wilco Kelderman .

Jai Hindley è terzo assoluto, a 2:58 da Almeida alla vigilia della tappa più difficile del Giro.

La tappa cosiddetta “Reine” ha quattro salite classificate, tre delle quali di categoria più alta, sul percorso di 207 chilometri (128,6 miglia) da Pinzolo ai Laghi di Cancano. Uno di questi è l’iconico Passo dello Stelvio, che ha anche 48 tornanti.

Kelderman e Hindley, entrambi per il Team Sunweb, hanno provato ad attaccare sull’ultima salita di Madonna di Campiglio ma Almeida ha segnato i movimenti.

“Oggi è stata una giornata difficile, molte scalate ma avevo con me la squadra perfetta”, ha detto Almeida. “E ‘un giorno in più in Maglia Rosa (maglia rosa).

“Il team Sunweb ha provato ad attaccare ma mi sentivo bene”.

O’Connor ha ottenuto la vittoria da solista ed era pieno di sorrisi mentre ha tagliato il traguardo, mancando di poco la vittoria di tappa martedì.

O’Connor, un australiano del team NTT Pro Cycling, ha concluso 31 secondi davanti a Hermann Pernsteiner alla fine della tappa di montagna di 203 chilometri (126 miglia) da Bassano del Grappo a Madonna di Campiglio.

READ  Chiara Ferragni denunciata dal Codacons: la foto in versione Madonna è un "reato"

“Il secondo posto di ieri mi ha lasciato con una sensazione piuttosto amara”, ha detto O’Connor. “Oggi sono riuscito a riprendermi e ottenere questo successo, è un sogno ottenere una vittoria in un Grand Tour”.

Thomas De Gendt è terzo, a 1:10 da O’Connor.

Il percorso di mercoledì prevedeva anche quattro salite classificate, tre delle quali erano la categoria più alta.

La gara è stata posticipata dal solito slot di maggio a causa della pandemia di coronavirus. Il Giro si chiude domenica con una cronometro individuale a Milano.

Narciso Borroni

"Drogato di zombi. Studente. Organizzatore. Pensatore. Appassionato di Internet. Fanatico di alcol hardcore."

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close