Gli esseri umani ora controllano la maggior parte delle fluttuazioni superficiali dell’acqua dolce sulla Terra

Gli esseri umani ora controllano la maggior parte delle fluttuazioni superficiali dell’acqua dolce sulla Terra

Il cambiamento del sistema è avvenuto su scala quasi inimmaginabile nel mondo naturale, riflettendo il vasto e crescente dominio dell’umanità su una delle risorse più vitali del nostro pianeta: l’acqua dolce.

In quello che dicono i ricercatori è la prima indagine globale sugli impatti umani sul ciclo dell’acqua, gli scienziati hanno utilizzato le misurazioni spaziali della NASA per determinare i cambiamenti nel livello dell’acqua riscontrati in un numero impressionante di corpi idrici: 227.386 degli stagni e dei laghi del mondo. Gli armadietti sono piccoli o grandi.

Mentre i bacini artificiali gestiti dall’uomo come le dighe artificiali costituiscono solo il 3,9% di questo gigantesco sistema planetario di stoccaggio dell’acqua a livello del suolo, questa piccola frazione nasconde una verità sbalorditiva su quanto controllo l’umanità eserciti davvero sui capricci dell’acqua dolce.

Quando viene calcolata la variazione totale dei livelli dell’acqua nei sistemi sia naturali che gestiti dall’uomo, si scopre che i bacini artificiali controllati dall’uomo rappresentano il 57% di tutte le fluttuazioni delle acque superficiali, più della metà di tutte le maree nei sistemi di acqua dolce.

“Tendiamo a pensare al ciclo dell’acqua come a un sistema puramente naturale: la pioggia e lo scioglimento della neve fluiscono nei fiumi, che sfociano nell’oceano dove l’evaporazione ricomincia l’intero ciclo”, Lui spiega Geofisica Sarah Cooley della Stanford University.

“Ma gli esseri umani in realtà interferiscono notevolmente in quel ciclo. Il nostro lavoro dimostra che gli esseri umani sono responsabili della maggior parte dei cambiamenti stagionali nella conservazione delle acque superficiali sulla Terra”.

I risultati, tratti da 22 mesi di dati raccolti dal satellite NASA Ice, Cloud and Earth 2 (ICESat-2), forniscono un’istantanea unica nel suo genere di stoccaggio dell’acqua in tutto il mondo, catturando e misurando piccoli corpi d’acqua. Come un campo di calcio all’interno del sondaggio.

READ  Spazio, e i 18 astronauti nella (ri) conquista della luna - Corriere.it

“I precedenti satelliti non erano in grado di avvicinarsi a questo” Dice ColeMa mentre i risultati scientifici sono notevoli, il cibo spazzatura non lo è.

“Ci sono molti modi in cui questo può essere dannoso per l’ambiente”.

I rischi vanno dagli impatti negativi sugli ecosistemi naturali dovuti alla mancanza di acqua, allo spettro delle emissioni di gas serra Emergenti da bacini artificiali.

Naturalmente, ci sono anche altri vantaggi per i bacini idrici gestiti dall’uomo: oltre a controllare l’approvvigionamento idrico, consentono cose come i sistemi idroelettrici, mentre le dighe possono anche fornire protezione dalle inondazioni.

Tuttavia, la consapevolezza di aver assunto il controllo della maggioranza su qualcosa di naturale come una marea d’acqua dolce è una scoperta inquietante.

Un altro duro promemoria di quanto la nostra specie abbia influenzato l’ambiente che ci circonda – con così grandi conseguenze che possiamo solo sperare di vederlo dallo spazio.

“Di tutti i cambiamenti di volume nei corpi di acqua dolce in tutto il pianeta – tutte le inondazioni, la siccità e lo scioglimento dei ghiacci che spingono i livelli del lago su e giù – gli esseri umani hanno catturato quasi il 60% di quella variazione”, Dice Ecologo Lawrence Smith della Brown University.

“Questo ha un enorme effetto sul ciclo dell’acqua. In termini di influenza umana sul pianeta, questo è direttamente presente con gli effetti sulla copertura del suolo e la chimica dell’atmosfera”.

I risultati sono riportati in Natura temperata.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

PIANETASTREGA.COM È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
Pianeta Strega