Tecnologia

Google Foto dice addio allo spazio di archiviazione illimitato

Sono passati più di cinque anni dal lancio Google fotoPiattaforma Big G per gestire foto e video. Nel tempo è diventato un servizio sempre più sofisticato, complesso e utilizzato, al punto che ad oggi vengono archiviate più di 4000 miliardi di immagini, con un incremento di 28 miliardi a settimana.

Questi sono numeri sbalorditivi e difficili da gestire anche solo per il gusto di farlo Google, Per il quale sei costretto a rivedere le loro politiche di archiviazione. a partire dal 1 giugno 2021 In effetti, ogni foto o video viene caricato in Google foto Utilizzeranno i 15 GB gratuiti di cui dispone ogni singolo account Google.

Cosa accadrà a Google Foto

Tuttavia, fino a quel momento, chiunque può caricare tutte le immagini di alta qualità e saranno comunque disponibili anche dopo quella data. niente paura E così per Vecchie foto e filmati, Che sarà sempre a tua disposizione Gratuito.

Ovviamente, se preferisci ancora salvare foto e video in qualità originale, non noterai alcuna modifica, in quanto continuerai a consumare lo spazio disponibile come hai fatto finora. Tutto ciò, tuttavia, non influenzerà i possessori di Google Pixel dalla prima alla quinta generazione. Per questi utenti, anche dopo il 1 giugno, il download in HD sarà comunque disponibile, senza alcuna modifica.

Pertanto, per il momento, non è richiesta alcuna azione da parte degli utenti, che possono comunque salvare le proprie foto Senza consumare spazio aggiuntivo. E per molti utenti, le cose potrebbero non cambiare a lungo: Google stima che l’80% degli utenti sarà in grado di continuare a salvare le foto per almeno 3 anni prima di riempire i 15 GB a loro disposizione.

READ  Le migliori offerte del White Friday 2020: smartphone, TV, IT, audio e domotica

Come controllare lo spazio rimanente

Puoi fare riferimento alla quantità in qualsiasi momento Spazio vuoto Nel tuo account Google visitando Questa pagina, Che mostrerà lo spazio inutilizzato e occupato, con dettagli sui contenuti. A partire da giugno 2021 sarà disponibile un nuovo strumento che permette di gestire i propri backup in modo molto semplice, in modo da eliminare le foto duplicate, quelle sfocate o sfocate, quelle bruciate oi video che occupano più spazio.

D’altra parte, se desideri più spazio di archiviazione, ricorri a uno dei piani Google One, Con prezzi a partire da 1,99 € al mese, per darti 100 GB di spazio a tua disposizione.

Alessio Endrizzi

"Nerd dei viaggi. Amante dell'alcol freelance. Appassionato di caffè. Evangelista del web. Fanatico della birra per tutta la vita. Appassionato di cultura pop."

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close