Sport

Ho detto a Man United dove Diallo ha bisogno di un miglioramento di £ 37 milioni per sopravvivere in Premier League

I Red Devils hanno investito molto nel potenziale del talentuoso adolescente, ma gli allenatori che hanno lavorato con lui in precedenza hanno emesso avvertimenti.

Il Manchester United ha investito molto nel potenziale di Amad Diallo, ma chi ha lavorato con il 18enne in passato ha avvertito che ci sono aree che dovranno migliorare rapidamente per “sopravvivere in Premier League”.

Le azioni dell’adolescente sono aumentate dopo aver preso d’assalto la scena nell’intrattenimento dell’Atalanta del club di Serie A.

Lo United si è mosso rapidamente per mettere in vigore un accordo del valore di 37 milioni di sterline (50 milioni di dollari) per il giovane durante l’estate del 2020, con questo accordo finalizzato durante l’attuale finestra di trasferimento.

Diallo è ora all’Old Trafford e indossava la maglia numero 19 che Marcus Rashford ha compilato, con grandi cose che ci si aspettava da lui una volta completamente adattato alle esigenze della vita in Inghilterra.

Questo processo può richiedere del tempo per una persona molto giovane, con una serie di ostacoli da superare prima che possa rivendicare seriamente il suo tempo di gioco regolare sotto Ole Gunnar Solskjaer.

La forza fisica in Premier League dovrebbe essere la sua prova più dura, con Dennis Serlini – che ha lavorato con Diallo per la squadra amatoriale del Boca Barco – che ammette che l’esterno ivoriano non è il più forte a bordo o nell’aria.

Egli ha detto BBC Sport: “Fisicamente, Emad non era il più forte del Boca Barco, e le sue capacità verticali non erano buone.”

READ  Munster affronta una trasferta italiana dopo essere stato "incredibilmente" infortunato per la sconfitta del Leinster

Giovanni Galli, l’ex nazionale italiano che ha scoperto presto le capacità naturali di Diallo, ha fatto eco a quei sentimenti.

“Deve aggiungere qualche chilo di peso per sopravvivere in Premier League”, ha detto Galle.

Poiché Diallo si trova su una curva di apprendimento ripida, nel suo sviluppo fino a questo punto ha dimostrato di poter essere un talento “speciale”.

“Non abbiamo scoperto Emad, è solo venuto da noi. È stato un bel colpo di fortuna”, ha aggiunto Serlini di un giocatore che ha lavorato con lui all’età di 12 anni.

“Dal primo momento è stato chiaro che il ragazzo era speciale. Era molto audace e veloce, aveva una grande tecnica e un tiro potente, ha eseguito tutto molto velocemente.

Emad era famoso nel camerino. Si è fatto molti amici, ha imparato l’italiano e sembrava un uomo molto determinato che sapeva esattamente quello che voleva “.

L’ex portiere della Fiorentina e del Milan Galli ha detto della possibilità interessante di aver fatto riferimento a diverse squadre di Serie A: “Un amico mi ha chiesto di guardare due uomini – Amad e suo fratello maggiore Hamid Junior Traore, che stanno giocando per il Sassuolo in questi giorni.

“All’epoca lavoravo in Lucchese in Classe C, invitandoli a sperimentare con i nostri giovani.

“Ho capito subito che per noi è stato molto bello. Emad ha giocato con i ragazzi più grandi e li ha fatti impazzire schivandolo. Così, ho fatto alcune telefonate con i club italiani di Serie A per parlare loro dei giocatori.

“In Atalanta ho parlato con il direttore sportivo Gabriel Zamagnna, e loro si sono regolarmente iscritti a Emad”.

READ  Basaksehir - Paris Saint-Germain: 0-2 The Champion 2020/2021. Punteggio finale e commento sulla partita

L’Atalanta ha approfittato di Diallo nel 2015 e dopo solo cinque grandi presenze ha fatto buoni soldi per il passaggio allo United.

Antonello Capone

"Amichevole drogato di caffè. Professionista di viaggio. Fanatico di zombi. Piantagrane. Gamer. Analista. Specialista di pancetta. Scrittore."

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close