Divertimento

La terza stagione di Why The Sopranos si è conclusa con canzoni italiane, francesi, cinesi e spagnole

Quando David Chase ha pensato di usare la musica Il soprano, Non si è sempre rivolto a canzoni che considerava grandi composizioni. Chase sapeva che la vita non era così: a volte sei in pizzeria e senti una canzone che non ti piace. Ma tu esci e mangi la pizza comunque.

Questo spiega almeno in parte perché Chase ha scelto “Never Stop Faith” nel finale della serie. Quando ha menzionato le canzoni che aveva in mente per questa scena finale, i membri dell’equipaggio hanno reagito immediatamente – come se fossero disgustati – sulla traiettoria di volo. Quindi ho pensato che avrebbe funzionato bene.

Alla fine della terza stagione, Chase aveva una motivazione completamente diversa. La scena finale, dopo il funerale di Jackie April Jr. (Jason Serbon), mostra Junior Soprano (Dominic Chianese) che canta “Core ‘ngrato” (“An Ungrateful Heart”) ai partecipanti.

Porta le lacrime alla maggior parte degli occhi nella stanza. In superficie, sembra una canzone emotiva cantata da un vecchio in modo leggermente eccessivo. Ma Chase ha avuto l’apparente impulso di includere la traccia, seguita da canzoni malinconiche in francese, cinese e spagnolo prima che iniziassero i titoli di coda.

David Chase ha suonato 4 canzoni in lingua straniera nella scena finale della terza stagione dei Soprano

Dominic Chiannis si esibisce alla cerimonia della Table 4 Book Foundation nel 2013. | Mike Coppola / Getty Images per Table 4 Writers

CORRELATO: ‘The Soprano’: Al Green Song David Chase ha fatturato invece di ‘Don’t Stop Believin’ alla fine

Se smetti di preoccuparti per la terza stagione Soprano Le tue selezioni musicali finali possono scivolare via facilmente. Chase taglia il suono durante la performance junior di “Core ‘ngrato”. Poi una voce francese arriva alla colonna sonora.

READ  Matrimonio a prima vista: Setara e Gianluca divorziano, il fiorentino ha detto no

Questa voce appartiene a Lucienne Boyer, che canta “Parlez-moi d’amour”. Questo si traduce come “Parlami dell’amore”. In breve, è una canzone altrettanto emozionante. Non dura a lungo. Prima che la poesia finisca, la musica passa a “Wondering”, una canzone in mandarino cantata con un pianoforte di accompagnamento.

La fotocamera continua a lampeggiare attraverso la stanza in molti della famiglia e degli amici dei Soprano. Dopo alcune battute di musica cinese, è stata tagliata un’altra canzone: “La Enramada” dei Los Tres Assis. In spagnolo, il cantante canta “come un uccello randagio vivrò”. “Sto cercando una fine al mio dolore. Desiderando il tuo amore, morirò.” Poi i titoli di coda scorrono con pietà.

Chase voleva dimostrare come la musica viene manipolata in tutto il mondo

Stephen Van Zandt e James Gandolfini in The Sopranos
Steve Van Zandt (a sinistra) e James Gandolfini si esibiscono in una scena de I Soprano. | Anthony Nisti / LIFE Images Collection tramite Getty Images

In un’intervista del 2005, Chase ha presentato a Martha Nuchimson Morte all’appartenenza, Il Soprano Il creatore di contenuti ha spiegato che non sta cercando di mostrare la sua capacità di produzione di avere bellissime canzoni nella colonna sonora. Voleva mostrare come la musica può essere usata nel modo più manipolativo e come lo fanno tutti.

Chase ha detto: “Questa cosa lirica riguarda il modo in cui le persone in tutto il mondo condividono emozioni pure”. Anatomia del soprano. “Tutti amano piangere. […] Ha anche a che fare con l’intrattenimento e l’intrattenimento fotografato. La musica può essere usata in modo ingannevole “.

Quanto al fatto che Junior fosse il messaggero – e quindi l’istigatore di molte lacrime – anche Chase lo fece apposta. Chase ha detto: “Junior, il personaggio più egoista del cast, ci mette il cuore”. Morte all’appartenenza. “Non intendevo niente. Solo per assecondare il momento.” […] Era per far ridere il pubblico su come venivano manipolati ogni giorno “.

READ  Storie italiane, Alessandra Mussolini in lacrime di Eleonora Danielli dopo l'incidente

Tino Piazza

"Esploratore. Esperto generale di alcol. Appassionato di Internet. Sostenitore dei social media. Cadute molto. Specialista televisivo professionista."

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close