Sport

Le Azzorre si sono qualificate per la quarta finale. A Sarajevo decidono Belotti e Berardi

Obiettivo raggiunto. giustamente. Roberto Italia Mancini raggiungere Gli ultimi quattro La Nations League, che si terrà tra Torino e Milano, il prossimo autunno. Il “BBQuesta sera è stata decisiva: Belotti Nel primo tempo con l’aiuto di Insigne; Berardi Nella ripresa serve Locatelli. Possiamo dire “solito“Italia: BellaAvvincente, chi si sacrifica e chi riesce a rischiare quasi qualcosa in difesa. Come già scritto, va dato merito Mancini – Anche stasera ha sostituito Ivani – Godrà a casa un momento importante del Sentiero Azzurro. Perché non è stato facile finire in testa al gruppo. Ma la Nazionale è riuscita, stasera guidata anche dal Prof. distintivo Eccezionale. Una strada impeccabile che non poteva non nutrire sogni di gloria futura. Dopo la Francia e anche la Spagna Belgio Stasera ha ottenuto il pass per la fase finale dell’evento. E adesso Italia Punta a vincere. Come hostess.

48 ‘finisce qui. 0-2. L’Italia ai quarti di finale della Nations League.

45 ‘ci saranno 3 minuti per recuperare.

45 ° calcio d’angolo per l’Italia, vince Di Lorenzo. Sugli sviluppi Insigne arriva a conclusione dal limite. Hai mancato l’obiettivo.

Sentinsin 41’st Bernardeschi Chi arriva per primo e calcia forte: il pallone è impresso sulla traversa.

39’Italia che non è affondata, anche perché la Bosnia adesso è in numero minore.

Cambio # 37 di Ivani: fuori marcatori, Belotti e Berardi, dentro Lasagna Bernardeschi.

36 ‘ Piove sulla Bosnia, che ha appena fatto tutte le alternative. Questo doloroso SanikanChe sembra incapace di continuare.

Al 35 ‘pochi minuti ormai alla fine. L’Italia che non rischia nulla. quello è buono.

31’st protesta blu. E giustificato. Belotti è caduto in area di rigore dopo aver sapientemente recuperato palla. Ma l’arbitro portoghese Soares – non di notte come il francese Turpin domenica – ha un’opinione diversa. Nessun calcio di rigore.

Il 30 ‘minuto della gestione della partita da parte dell’Italia. Muove la palla velocemente e con grande precisione.

29 ‘Insigne non lassù su cross di Berardi. Non è stato facile comunque per il Napoli controllare questo pallone.

N ° 25 Lonkar allo stadio bosniaco, esce Milan Kronic. La prestazione rossonera è noiosa.

READ  Sassuolo Inter gol 0-2 con Sanchez e autogol di Cheriches Diretto

22 ‘ L’obiettivo dell’Italia: Sull’asse del Sassuolo è nato il raddoppio azzurro. pubblicazione Locatelli Su un taglio opaco Berardi Che supera velocemente il portiere bosniaco con una forbice senza possibilità di intervento. Secondo gol consecutivo in azzurro per l’esterno calabrese e terzo in Nazionale. L’Italia è a un passo dal raggiungimento della meta.

18 proteste panchina azzurra: l’arbitro decide di ritirare il cartellino giallo contro di lei Romanioli.

Quindicesimo Akerbe Ad un passo dal raddoppio. Tiro in diagonale sinistro di un difensore della Lazio, che sfiora il passaggio decisivo per Al-Lucatili. L’Azure è davvero a un passo dal Double Edge.

12 ‘posa la testa Belotti Su calcio d’angolo tagliato da Berardi. Ma cala la punta azzurra anche il portiere bosniaco. Fallo all’offensiva.

8 ‘Il primo avanzato da Emerson Palmeri, Nell’ombra fino al momento. L’esterno del Chelsea viene ritrovato da Locatelli e ci prova con il destro. Hai mancato l’obiettivo.

6’st rigore per la Bosnia con palla che si riversa in area. Rimpallo che premia Tatar che però da un buon sito non riesce a preoccuparsi per Donnarumma.

4’st Filtrantre di distintivo Belotti, che colpisce la prima intenzione con la mano sinistra. La palla è caduta.

2 ‘Il primo risultato della ripresa della Bosnia. I tartari provano senza colpire lo specchio della porta.

Le prime riprese sono iniziate a Sarajevo.

Squadre in campo da recuperare. Primo cambio per l’Italia: esce fiorentino e ingresso di Di Lorenzo. Fascia da capitano sul braccio di Insigne.

L’Italia fa bene grazie alla rete Belotti Servito da Insigne. Il risultato è vicino agli Azzurri, che con Belotti, Berardi e Insigne hanno avuto occasioni per assicurarsi la partita. La Bosnia è pericolosa in finale: comunque Donnarumma È fondamentale. Al momento la squadra azzurra è a capo del campo e sta giocando bene. Mi ci sono anche abituato per un po ‘. Attualmente, la nazionale è arrivata alla finale della Nations League.

45’pt chiude il primo tempo. Grazie Azzurri avanti Belotti.

Al 44’pt Jorginho si addormenta e fa esplodere la palla proprio sotto, e la palla raggiunge Gojac che, però, non inquadra il portiere.

READ  Sassuolo Inter gol 0-2 con Sanchez e autogol di Cheriches Diretto

40’pt Italia strepitosa. Sono uscito barellaInsigne controlla superbamente il primo intento, arriva al limite e cerca di voltarsi. La palla colpisce la colonna prima di andare in fondo.

37 ‘è stato un miracolo Donnarumma Alla fine Prevljak a colpo sicuro, che gira abilmente in area e tira verso la porta azzurra. Ma il portiere del Milan è pronto.

35’pt Belotti Dal limite della regione un tiro debole. Ma il bel lavoro che ha portato alla conclusione dell’attaccante azzurro.

Al 31 ‘ancora punti Italia: pennello barella, Emerson sputa e colpisce Belotti da solo nell’angolo più lontano. Un’altra grande opportunità per gli Azzurri. Ma ora devono raccogliere i frutti del loro seme.

30’pt Bosnia che non riesce mai ad ottenerne parti Donnarumma. Difesa cauta fino al momento per l’Italia guidata dall’Akerbe Bastoni che domenica si è comportata bene contro la Polonia.

25 ‘punto questa volta Berardi Fa da solo, converge e calcia con la mano sinistra. Processione pirica che si rifugia nell’angolo. L’Italia è sul punto di raddoppiare.

21 punti L’obiettivo dell’Italia: Nella sua prima occasione distintivo Trova spazio, l’Italia passa. Il Napoli prende palla al piede sulla sinistra e afferra Belotti, che in una spaccata riesce a dirigere il pallone sul secondo palo. Gli Azzurri sono meritatamente avanti. Era il primo gol dell’attaccante del Torino La Società delle Nazioni.

18 punti come descritto Italia Nel momento in cui sposta la palla prevalentemente a destra con l’asse Berardi-fiorentino. Insigne al momento era un po ‘nervoso, concentrandosi qualche minuto prima per trovare la palla.

15 ‘punti Belotti Ancora pericoloso. Questa volta viene presentato da Florenzi e l’attaccante azzurro tenta di girare la testa. L’Italia è vicina al vantaggio.

13’pt molto attivo Berardi a destra. In fase di copertura compare anche l’attaccante del Sassuolo. Un buon inizio da questa parte per gli allenatori per la terza serata consecutiva Ivani.

11 ‘un altro angolo per ItaliaDopo che gli Azuri hanno tentato di manovrare nell’occasione precedente. Per quanto riguarda gli sviluppi, tuttavia, si chiama furtivamente.

READ  Sassuolo Inter gol 0-2 con Sanchez e autogol di Cheriches Diretto

10’pt Azione che si sviluppa sulla destra con Berardi pari al sorpasso di Barella. Sterza e corner verso l’Italia.

8 ‘pt bosniaci che cercano la pressione alta, e porteranno gli azzurri nella loro metà campo.

7’pt meglio dell’Italia con Berardi Distintivo da caccia che sostiene, con la sua testa, l Belotti. La sinistra è imprecisa per l’attaccante del Torino.

5’pt per far ripartire la Bosnia, che è in testa Kronich In conclusione. Florenzi Divina Provvidenza che con la carne manda in angolo.

3 ‘pt ritmi lenti per ora. L’Italia sta cercando di gestire il possesso palla, a partire dalla manovra.

1’pt parte in Bosnia.

Squadre in campo. Presto gli inni nazionali. L’Italia dovrebbe vincere per non guardare l’altra partita di stasera tra Olanda e Polonia.

L’ultimo passaggio per raggiungerlo Francia e Spagna, Già qualificato. È possibile che l’Olanda stia giocando per la retrocessione come le Azzorre Gli ultimi quattro Stasera. Italia Dovrebbe vincere Bosnia. Non una gara impossibile a dire il vero: ma le insidie ​​sono sempre vicine. Anche perché è ancora un’emergenza. Roberto non ci sarà neanche questa volta ManciniSta combattendo contro il Covid-19. Quindi sarà il terzo posto di fila Ivani. Ha già ottenuto due vittorie. Non ci sono due senza tre. Stasera è cruciale. Quindi il più importante. Rispetto alla squadra che ha battuto la Polonia, dovrebbe esserci solo un cambio di rosa: Berardi Per Bernardeschi. Per il resto tutto è certo. Non ci sarà sfida la distanza tra loro Fisso e Dzico: Lazio e Roma attaccanti ai box, anche loro colpiti dal virus e non ancora colpiti. Quanto è stato positivo l’ultimo giro di sbavature questa mattina Kolasinac. Quindi non sarebbe un difensore dell’Arsenal in partita.

Dove lo vedoCome di consueto, la partita sarà trasmessa in diretta Rai 1 A partire dalle 20:45.

Formazioni ufficiali

Bosnia (4-3-3): Berek; Corluka, Hadzikadunic, Sanicanin, Kadusic; Cimirot, Pjanic, Kronich; Tartari, Prevljak, Gojak. Tutti.: Bajevic.

Italia (4-3-3): Donnaruma; Fiorentino, Akrabi, Bastian, Emerson Palmeri; Parrilla, Jorginho, Locatelli; Berardi, Belotti, Alfiere. Tutti.: Mancini (sulla panchina di Ivani).

Regola: Soares (Portogallo).

Ultimo aggiornamento: 22:43


© Riproduzione riservata

Antonello Capone

"Amichevole drogato di caffè. Professionista di viaggio. Fanatico di zombi. Piantagrane. Gamer. Analista. Specialista di pancetta. Scrittore."

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close