Tecnologia

L’emittente radiofonica Robin Bailey ha perso il suo cane a causa di un tumore canceroso dopo che era “esploso nello stomaco”.

La conduttrice radiofonica della colazione Robin Bailey piange la perdita del suo cane per un tumore canceroso – mesi dopo il primo anniversario della morte di suo marito, Sean Bakewell

Recentemente ha celebrato il primo anniversario della morte del suo secondo marito, Sean Pickwell.

E 16 mesi dopo aver perso la 56enne per un cancro al fegato, anche il conduttore radiofonico Robin Bailey ha salutato il suo amato cane.

In un tributo sentimentale a Instagram, la 52enne ha detto ai suoi follower che Ray era morto a causa di un tumore canceroso, che si era “ diffuso nello stomaco ”.

Devastante: la conduttrice della colazione Robin Bailey (nella foto), 52 anni, è stata costretta ad abbattere il suo amato cane, Ray, a causa di un tumore canceroso – mesi dopo aver celebrato il primo anniversario della morte del suo secondo marito, Sean Pickwell

“È orribile, ma ieri sera alle 11.25 abbiamo dovuto far dormire il nostro vecchio figlio Ray”, ha scritto sul suo post contenente una serie di foto del cane.

È crollato fuori e siamo stati in grado di portarlo dai veterinari 24 ore. Un tumore canceroso apparve nel suo stomaco e sanguinava dall’interno.

“Una delle benedizioni di questa chiusura è che tutti erano a casa e dobbiamo salutarlo e tenerlo stretto mentre se ne va.”

La madre di tre figli ha aggiunto che uno dei suoi figli, il diciottenne Lewin, è rimasto “scioccato” dalla notizia.

“Crollato fuori”: Anche se è stato orribile per tutta la famiglia, Robin ha detto: “Una delle benedizioni di questa chiusura è che tutti erano in casa e dobbiamo salutarlo e tenerlo stretto mentre scivola via.”

Robin è anche la madre della sedicenne Piper e del ventenne Finn.

Ha scritto: “Dicono che tutto sta succedendo come dovrebbe e il veterinario che ci ha aiutato era qualcuno con cui sono andato a scuola a Sydney … Era molto gentile e soffriva, quindi è arrivato il momento”.

È devastato da Leo, come tutti noi, mentre quella grande e bella anima ci ha guidati attraverso momenti terribili e turbolenti, ma tutti hanno detto che sapremo quando ne avrà abbastanza, e lo abbiamo fatto! Molto triste … era uno su un miliardo, uno di quei cani davvero speciali.

Straziante: Robin ha aggiunto che uno dei suoi figli, Lewin, 18 anni, è rimasto scioccato dalla notizia.  Robin è anche la madre della sedicenne Piper e del ventenne Finn (tutte nella foto)

Straziante: Robin ha aggiunto che uno dei suoi figli, Lewin, 18 anni, è rimasto scioccato dalla notizia. Robin è anche la madre della sedicenne Piper e del ventenne Finn (tutte nella foto)

La morte di Ray arriva dopo la morte di Robin nel primo anniversario della morte del suo secondo marito a settembre, morto di cancro al fegato nel 2019. La sua morte è avvenuta cinque anni dopo che il suo primo marito, Tony Smart, è morto tragicamente nel settembre 2014.

Robin è tornato sulle onde radio solo nel gennaio 2020, unendosi al programma della colazione 97.3 FM di Radio Australia Network (ARN).

READ  Nomination per Apple TV + Ted Lasso ai tre Critics Choice Awards, inclusa la migliore serie comica

Questa è la prima volta che lavora da quando ha lasciato il Triple M Brisbane a settembre per trascorrere più tempo con il defunto marito.

1 ° anniversario: Ray muore dopo la morte di Robin nel primo anniversario della morte del suo secondo marito a settembre.  La morte di Sean Pickwell (nella foto) è avvenuta cinque anni dopo la morte del suo primo marito, Tony Smart, che si è suicidato nel settembre 2014.

1 ° anniversario: Ray muore dopo la morte di Robin nel primo anniversario della morte del suo secondo marito a settembre. La morte di Sean Pickwell (nella foto) è avvenuta cinque anni dopo la morte del suo primo marito, Tony Smart, che si è suicidato nel settembre 2014.

Alessio Endrizzi

"Nerd dei viaggi. Amante dell'alcol freelance. Appassionato di caffè. Evangelista del web. Fanatico della birra per tutta la vita. Appassionato di cultura pop."

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close