Sport

Mercedes: che arroganza su Instagram – F1 Team – Formula 1

Per anni, alcune squadre di F1 hanno gareggiato per il “dominio” degli dei Social media Con GIF, post satirici e frecce incrociate in nome del bullismo sanitario. Ieri Mercedes – tra le più attive del settore – ha postato una foto di Lewis Hamilton con il logo Ferrari sullo sfondo in risposta ad una nota dell’utente che lo indicava. La Ferrari è sempre dietro Hamilton. La Scuderia di Maranello, dal canto suo, ha risposto sottolineando il fatto che la sei volte iridata siede spesso all’interno di alcune Ferrari per guidarla.

Oggi, le PL1 del Gran Premio di Turchia hanno visto i piloti affrontare l’asfalto che era così brutto che era difficile da credere. Invece di occupare i primi due posti come di consueto nel 2020 e oltre, Lewis Hamilton e Valtteri Bottas si sono ritrovati rispettivamente sulla bandiera a scacchi quindicesima e nona, e Mercedes per sottolineare l’unicità di questo ritrovamento ha pubblicato un post come modello di immagine “ambientato” nelle prime due località Corretto da Folmaster. Non proprio lo stile migliore per una squadra che dopo aver vinto il settimo titolo costruttori consecutivi due settimane fa a Imola si prepara a celebrare il settimo Campionato Mondiale Piloti consecutivo in Turchia, il settimo nella carriera di Lewis Hamilton, una pietra miliare. Questo gli avrebbe permesso di unirsi a Michael Schumacher come detentore del record mondiale che ha vinto in F1.

Tutti i diritti riservati

READ  Diego Armando Maradona, sua moglie Claudia Villavan, ama e ama i bambini

Antonello Capone

"Amichevole drogato di caffè. Professionista di viaggio. Fanatico di zombi. Piantagrane. Gamer. Analista. Specialista di pancetta. Scrittore."

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close