Sport

Orgoglioso di come il Napoli ha celebrato Maradona, puoi vedere quanto fosse amato

un Mars Radio Nell’ambito dell’intervento programma “network swells” Victor Hugo MoralesIl famoso commentatore del “Goal of the Century” di Maradona contro l’Inghilterra in Messico 1986: “C’è una nostalgia tremenda, con tutto quello che ha fatto per l’Argentina vedere come Diego viene festeggiato oggi a Napoli ma anche nel resto del mondo è motivo di orgoglio per noi. Questa fine drammatica nella vita di Diego gli ha impedito di mostrare tutto l’amore e la gratitudine che il mondo del calcio ha per lui. Se possibile. Ha fatto qualcosa per impedire la sua morte? Non lo so, penso che la vita di Diego sia stata molto complicata, lo sappiamo tutti.Non voglio partecipare alla discussione sulla sua scomparsa mi porta un dolore terribile. Non so cosa sia successo, so che Diego era malato. Anche negli ultimi giorni lo abbiamo visto sul campo , Era chiaro che non stava andando bene, ma dopo ci sono state molte speculazioni sui media di cui non voglio far parte, secondo me, alla fine non ci saranno grandi novità.

Ho saputo della sua morte in TV. Ho visto le foto di ambulanze a casa sua e ho pensato al peggio, e poi 10 minuti dopo è stato dichiarato morto. Non sapendo cosa fare, guardai il soffitto senza dire una parola. Ero solo nella stanza, poi mia figlia è entrata e ha pensato che stessi dormendo. Voleva parlarmi di Diego ma lo sapevo già, e piangeva anche lei, anche il calcio non lo segue, per questa terribile notizia. Lo amavo tantissimo, l’ho conosciuto e ho dovuto confrontarmi con lui anche al lavoro. Gli devo molto della mia carriera. Era una persona reale e ora capisco quanto lo significasse per il mondo intero, giovani e meno giovani. Parlare di Diego con la sua gente, i napoletani, è per me un grande orgoglio “.

READ  Napoli-Atalanta, pagelle: il supereroe Marvel Lozano! Mertens e Osimhen, premio Oscar, "L'angelo e il diavolo"

var banner = {"336x40_1":[{"idbanner":"57","width":336,"height":40,"crop":"1","async":"0","uri":"https://bit.ly/31vigZ0","embed":"","img1":"54d2e27a033fcb0f521083b453fabfe7.gif","partenza":-62169986996,"scadenza":1609455599,"pagine":""}],"150x60":[{"idbanner":"67","width":150,"height":60,"crop":"1","async":"0","uri":"http://www.bbquattropalazzi.it","embed":"","img1":"1266588835.gif","partenza":1268175600,"scadenza":1638313200,"pagine":""},{"idbanner":"126","width":150,"height":60,"crop":"1","async":"0","uri":"https://bit.ly/33daC6r","embed":"","img1":"4c754c323eaccd4a7ac7cbe6e331e9ac.jpg","partenza":-62169986996,"scadenza":1609455599,"pagine":""},{"idbanner":"173","width":150,"height":60,"crop":"1","async":"0","uri":"https://www.facebook.com/farmacia.santelenaafragola?fref=ts","embed":"","img1":"2328d1ca61020e3ce2c3ebccb65bf2c1.gif","partenza":-62169986996,"scadenza":1609455599,"pagine":""},{"idbanner":"174","width":150,"height":60,"crop":"1","async":"0","uri":"https://www.facebook.com/francescoemilio.borrelli","embed":"","img1":"a0e0a20d962f2a83209c9fdff5d18f1a.jpeg","partenza":-62169986996,"scadenza":1600549200,"pagine":""}]}; var now = Math.round(new Date().getTime() / 1000); var bannerok = new Object(); for (var zona in banner) { bannerok[zona] = new Array(); for (i=0; i < banner[zona].length; i++) { var ok = 1; if (banner[zona][i]['scadenza']>0 && banner[zona][i]['scadenza']<=now) ok = 0; if (banner[zona][i]['partenza']!=0 && banner[zona][i]['partenza']>now) ok = 0; if (typeof azione !== 'undefined' && azione !== null) { if (banner[zona][i]['pagine'] == '!index' && azione == 'index') ok = 0; else if (banner[zona][i]['pagine'] == 'index' && azione != 'index') ok = 0; }

if (ok == 1) bannerok[zona].push(banner[zona][i]); }

bannerok[zona].sort(function() {return 0.5 - Math.random()}); } banner = bannerok; var banner_url="https://net-storage.tccstatic.com"; var banner_path="/storage/tuttonapoli.net/banner/" function asyncLoad() { if (azione == 'read' && TCCCookieConsent) { var scripts = [ "https://connect.facebook.net/it_IT/all.js#xfbml=1", ]; (function(array) { for (var i = 0, len = array.length; i < len; i++) { var elem = document.createElement('script'); elem.type="text/javascript"; elem.async = true; elem.src = array[i]; var s = document.getElementsByTagName('script')[0]; s.parentNode.insertBefore(elem, s); } })(scripts); } setTCCCookieConsent(); } if (window.addEventListener) window.addEventListener("load", asyncLoad, false); else if (window.attachEvent) window.attachEvent("onload", asyncLoad); else window.onload = asyncLoad; function resizeStickyContainers() { var stickyFill = document.getElementsByClassName('sticky-fill'); for (i = 0; i < stickyFill.length; ++i) stickyFill[i].style.height = null; for (i = 0; i < stickyFill.length; ++i) { var height = stickyFill[i].parentElement.offsetHeight-stickyFill[i].offsetTop; height = Math.max(height, stickyFill[i].offsetHeight); stickyFill[i].style.height = height+'px'; } } document.addEventListener('DOMContentLoaded', resizeStickyContainers, false); // layout_headjs function utf8_decode(e){for(var n="",r=0;r

Antonello Capone

"Amichevole drogato di caffè. Professionista di viaggio. Fanatico di zombi. Piantagrane. Gamer. Analista. Specialista di pancetta. Scrittore."

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Check Also
Close
Back to top button
Close
Close