Sport

Paura napoletana, Ousimhn: infortunio al polso, ma nessuna frattura

Dall’albergo, il centravanti chiamato a rassicurare tutti: non si rompe niente. Ciò è avvenuto un quarto d’ora prima della fine del match tra Nigeria e Sierra Leone qualificandosi per la prossima Coppa d’Africa

Prima paura, poi rassicurazioni. Victor Osimin, alle prese con la Nigeria, si è infortunato al polso ed è uscito dal campo in barella, ma in serata sono arrivati ​​dei segnali negativi. Nessuna frattura: l’attaccante nigeriano ha contattato il Napoli per rassicurarlo che muoveva il polso destro senza molto dolore. Soffre di dolore alla spalla, ma anche in questo caso non sembra grave.

Porta fuori su una barella

Victor Osimin è stato sostituito, un quarto d’ora dopo che Nigeria e Sierra Leone si erano qualificate per l’imminente Coppa d’Africa, a causa di un infortunio al polso destro. L’azzurro è uscito dal campo in barella, dopo aver segnato anche lui un gol. Quando ha lasciato il campo al 76 ° minuto, la Nigeria ha vinto 4-2, ma i suoi compagni di squadra avevano chiaramente perso la concentrazione e la partita è finita 4-4.

Calmante telefonata

Quindi i primi controlli in ospedale e di nuovo al resort. Ora bisognerà valutare meglio le condizioni per capire se il ragazzo rimarrà in Africa per la partita di martedì prossimo in Sierra Leone. Oppure il Napoli potrà spingerlo a tornare prima in Italia.

Antonello Capone

"Amichevole drogato di caffè. Professionista di viaggio. Fanatico di zombi. Piantagrane. Gamer. Analista. Specialista di pancetta. Scrittore."

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close