Economia

Per usufruire del bonus facciate, l’interferenza deve essere visibile dalla strada

Agenzia delle Entrate, con Risposta alla domanda n. 418 del 29 settembre 2020: “Ulteriori interventi di facciata realizzati sulla facciata interna dell’edificio (art. 1, commi da 219 a 223 della legge n. 160 del 2019)” forniscono utili chiarimenti in merito al cosiddetto premio di facciata, in particolare l’obbligo di vedere gli interventi. Vediamo cos’è.

Domanda del contribuente

Il momento vuole realizzare un sistema di isolamento termico esterno (cappotto) su una villa di sua proprietà, situata in Zona B, con patio privato accessibile da strada privata.

I lavori verranno eseguiti su un tetto perimetrale esterno all’abitazione ma senza affaccio su strada.

Per questo motivo, il firmatario chiede all’ufficio delle imposte se può beneficiare Interfacce aggiuntive, È stato introdotto con la legge n. 160 per il 2019.

Apprezzando le interfacce, è imperativo vedere gli interventi

Le tipologie di intervento che danno diritto alla remunerazione sopra citate sono specificate ai commi da 219 a 221 dell’articolo 1 sopra citato da Legge di Bilancio 2020.

Vengono forniti chiarimenti sull’applicazione di questa funzione Circolare n. 2 / E il 14 febbraio 2020.

Come indicato nella stessa circolare, l’avversario è dovuto a condizione che gli interventi siano effettuati sulla parte anteriore, frontale e principale dell’edificio, e sugli altri lati dell’edificio (l’intero perimetro esterno).

Pertanto, lo sconto non si applica alle interferenze che si verificano sulle facciate interne dell’edificio, ad eccezione di quelle che emergono dalla strada o dal terreno ad uso pubblico.

L’obbligo di vedere l’edificio dalla strada o dal suolo pubblico è necessario non solo in relazione alle facciate esterne, ma anche alle facciate interne dell’edificio.

Tenuto conto di quanto precede, l’Agenzia delle Entrate ritiene che l’intervento che la ricorrente sta per intraprendere sulla circostanza esterna non rientri tra gli interventi che potrebbero essere agevolati.

READ  500 Electric Show al Lingotto, Torino: "È l'inizio di una nuova era"

Guide e articoli correlati

Interfacce aggiuntive: requisiti vademecum e quali documenti conservare

Bonus facciata anche per balconi: sì o no?

Florentino Vecellio

"Ninja appassionato della cultura pop. Fanatico dei viaggi certificato. Introverso. Nerd del web inguaribile. Pioniere malvagio della pancetta. Creatore."

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close