Economia

Perché i trader si sentono ansiosi e perché le borse sono chiuse al ribasso

Dopo sette sessioni in aumento, l’inevitabile battuta d’arresto è stata per Avari Square. Non è la ritrattazione, di per sé modesta, a preoccupare gli operatori. È lo scenario che si sta disegnando in Europa che manda in rosso tutti i listini prezzi per l’antico continente, il che è allarmante.

L’infezione da Covid si sta moltiplicando rapidamente e le principali capitali del continente rischiano di dover imporre nuove misure di quarantena. Questo è il motivo dell’ansia dei trader e il motivo per cui le borse valori chiudono al ribasso. Ecco i dettagli oggi nell’analisi dell’Ufficio Studi di ProiezionidiBorsa.

Perché i trader si sentono ansiosi e perché le borse sono chiuse al ribasso

Piazza Affari ha chiuso la seduta con una perdita contenuta. Indice Ftse Mib (Indice: FTSEMIB), Ha perso lo 0,8% chiudendo a 19.558 punti. Questa regressione non preoccupa più di tanto, ma come è avvenuta e il contesto in cui è maturata.

I prezzi hanno portato a un calo degli scambi. Nelle prime due ore sono scesi e poi risaliti, annullando le sconfitte nella seconda metà della mattinata. Ma a mezzogiorno si è verificata una nuova inversione ei prezzi hanno ricominciato a scendere. Il calo si è concluso solo grazie alla fine delle contrattazioni.

La prima riflessione che mi viene in mente è che i prezzi stanno ricominciando a scendere intorno alle 12.00. In quel momento, le prime informazioni sulla possibile apertura della borsa iniziarono ad arrivare da Wall Street. È legittimo chiedersi in che modo i segnali di apertura negativa influenzano il mercato azionario statunitense.

Covid iniziò a preoccuparsi

La seconda inversione, anch’essa di natura tecnica, riguarda la direzione del prezzo di giornata. La sessione di oggi ha registrato un livello più alto di ieri e un livello molto più basso di ieri. Se i prezzi non aumenteranno di nuovo domani, lo scenario rialzista delle ultime sessioni potrebbe tornare al ribasso.

READ  Arrivederci Elisarda, vendo Aeroporto di Olbia a F2i

Infine, destano preoccupazione la diffusione del contagio e le misure adottate da varie capitali europee per fermare Covid. Azioni che potrebbero danneggiare ulteriormente la ripresa economica, che dovrebbe vedere una ripresa in questo ultimo trimestre.

Approfondimento

Per l’analisi di più giorni e la visione del mercato internazionale dell’Ufficio Studi ProiezionidiBorsa, cliccare Organizzazione mondiale della sanità.

Florentino Vecellio

"Ninja appassionato della cultura pop. Fanatico dei viaggi certificato. Introverso. Nerd del web inguaribile. Pioniere malvagio della pancetta. Creatore."

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close