Tecnologia

Poco sta prendendo in giro un sequel del suo leggendario telefono F1

La stampa canadese

Trump, in un video, fa pressione su un funzionario di GA per “trovare” i voti di Trump

ATLANTA – Il presidente Donald Trump ha acceso la rabbia e ha supplicato il capo delle elezioni della Georgia di annullare la vittoria di Joe Biden nello stato, indicando in una telefonata che il funzionario “trova” abbastanza voti per dare a Trump la vittoria. Un tentativo da parte di un presidente in carica di fare pressioni su un funzionario del governo per invertire il risultato di un’elezione libera e giusta che ha perso. Il rinnovato intervento e le continue accuse infondate di frode da parte del primo presidente a perdere la rielezione in quasi 30 anni arrivano quasi due settimane prima che Trump lasci l’incarico e due giorni prima del doppio ballottaggio in Georgia che determinerà il controllo del Senato. Domenica ha twittato di aver parlato con il Segretario di Stato della Georgia, il repubblicano Brad Ravensberger, il giorno prima, e il Washington Post aveva pubblicato degli estratti audio della conversazione online. Successivamente l’Associated Press ha ottenuto una registrazione della chiamata da qualcuno che era in chiamata. Il presidente, che ha rifiutato di accettare la sua perdita per il presidente eletto democratico, è stato sentito dire a Ravensburger a un certo punto: “Tutto quello che voglio fare è farlo. Voglio solo trovare 11.780 voti, che è più di quello che abbiamo. La Georgia ha certificato i risultati elettorali che hanno mostrato che Biden ha vinto. Nelle elezioni statali del 3 novembre con una maggioranza di 11.779 voti, la Casa Bianca ha sottoposto domande alla campagna di rielezione di Trump, che domenica non ha risposto a una richiesta di commento via e-mail. L’ufficio di Ravensburger non ha risposto a un messaggio di testo che richiedeva un commento, poiché Trump ha ripetutamente attaccato il modo in cui il Ravensburger ha condotto le elezioni Georgia, sostenendo senza prove che i 16 voti elettorali dello stato sono stati erroneamente dati a Biden. “Non ha prove!” Trump ha twittato su Ravensburger, dicendo che il funzionario statale “non voleva o non era in grado” di rispondere alle domande su una serie di Accuse sulla gestione dei sondaggi e degli elettori che sono state smentite o lasciate cadere dai giudici e dalle autorità elettorali. Trump: Quello che stai dicendo non è corretto. La verità emergerà. “Non ci sono state frodi diffuse nelle elezioni, che sono state confermate da un gruppo di funzionari elettorali in tutto il paese, così come il Ex vice-generale di Trump, William Barr. Anche i governatori repubblicani in Arizona e Georgia, due stati fondamentali sul campo di battaglia decisivo per la vittoria di Biden, hanno sottolineato l’integrità delle elezioni nei loro stati. Quasi tutti i ricorsi legali di Trump e dei suoi alleati sono stati respinti dai giudici, inclusi due licenziati dalla Corte Suprema, che include tre giudici nominati da Trump. I ballottaggi del Senato hanno contrapposto il senatore Kelly Loeffler al democratico Raphael Warnock e il senatore David Purdue al democratico John Usoff. Con l’avvicinarsi del Senato, i candidati e i gruppi esterni che li supportano hanno speso centinaia di milioni di dollari in concorsi, inondando la Georgia di annunci televisivi, posta, telefonate e tentativi di bussare alla porta. Loeffler ha affermato di non aver deciso se unirsi ai colleghi repubblicani per contestare la legittimità della vittoria di Biden su Trump. I candidati democratici, la cui vittoria martedì contribuirà a rimuovere gli ostacoli all’agenda della nuova amministrazione, hanno atteso la visita elettorale del vicepresidente eletto Kamala Harris e Trump ha continuato ad attaccare i migliori repubblicani in Georgia per la sua perdita elettorale nello stato, sollevando preoccupazioni che le sue parole possano aver pronunciato. Allontana alcuni repubblicani dalle urne. “Penso che vinceremo martedì a causa dello slancio popolare e dell’energia senza precedenti del movimento in Georgia ora”, ha detto Usoff a State of the Union sulla CNN. “In Georgia sembra che siamo sull’orlo di una vittoria storica”, ha detto. Alla domanda sul pregiudizio del crescente gruppo di repubblicani al Senato che cerca di sfidare il numero dei membri del collegio elettorale, ha detto che “lo guarda da vicino, e io sono stato uno dei primi a dire:” Tutto è sul tavolo “. Ha detto a “Fox News Sunday” che sto combattendo per questo presidente perché ha combattuto per noi. È il nostro presidente e continueremo a fare in modo che si tratti di elezioni corrette “. Warnock, il pastore anziano della Epenezer Baptist Church di Atlanta che ha continuato a predicare durante la campagna per la presidenza, sembrava riferirsi al ballottaggio nel messaggio che è stato consegnato domenica. Dillo agli spettatori che hanno guardato da lontano a causa della pandemia Sono “sull’orlo della vittoria” nelle loro vite se accettano che Dio ha già fornito loro la capacità di sconfiggere i loro nemici. “Quando Dio è con te, puoi sconfiggere i giganti, ha detto Warnock, che ha concluso la messa mattutina incoraggiando i georgiani a votare martedì. “È molto importante che la tua voce venga ascoltata in questo momento decisivo nel nostro paese”, ha detto. “Non sarei abbastanza arrogante da dirti per chi voti.” Loeffler avrebbe dovuto riempire un posto vacante quando il repubblicano Johnny Isaacson si è dimesso dal suo seggio e lei sarà al Senato, vincerà o perderà questa settimana, fino a quando le elezioni non saranno supportate. Il posto di Purdue sarà temporaneamente vacante dopo la scadenza del suo mandato domenica alla fine dei sei anni, e Harris avrebbe dovuto essere a Savannah domenica pomeriggio. Trump e Biden pianificano gli sforzi personali dell’ultimo minuto lunedì per mobilitare gli elettori dopo che più di 3 milioni di persone hanno votato in anticipo, e il presidente continua a creare problemi per Loeffler e Perdue mettendo in dubbio la vittoria di Biden in Georgia e l’affidabilità delle elezioni statali. Trump ha anche twittato che il governatore della Georgia Brian Kemp e il tenente Jeff Duncan, anch’essi repubblicani, “non hanno fatto altro che niente. Sono una vergogna per il grande popolo della Georgia!” Il presidente Kemp ha chiamato la scorsa settimana per dimettersi. Il governatore ha respinto l’ordine, definendolo una “distrazione”. Nonostante gli attacchi, Loeffler ha affermato di credere che gli elettori risponderanno alla chiamata prevista di Trump durante la sua prossima visita per partecipare. “Dirà agli elettori la stessa cosa: devi uscire”, ha detto Loeffler, che è soggetto a quarantena dopo essere stato esposto a un dipendente infettato dal Coronavirus e non apparirà con Trump su Alla manifestazione di lunedì, si sarebbe unito alla sfida elettorale al Senato se fosse stato a Washington. “Incoraggio i miei colleghi a protestare. Questo è qualcosa che il popolo americano chiede in questo momento”, ha detto a Fox News, “Sunday Morning Futures”. ___ Aravel riferito da Washington. Jeff Amy, Darlene Superville e Kate Bromback, Associated Press

READ  Google Fuchsia è ancora vivo: ora puoi contribuire allo sviluppo

Alessio Endrizzi

"Nerd dei viaggi. Amante dell'alcol freelance. Appassionato di caffè. Evangelista del web. Fanatico della birra per tutta la vita. Appassionato di cultura pop."

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close