Sport

Rojani e il Valencia mostrano: cosa manca all’accordo con la Juventus

La scommessa del Valencia Daniele Rugani e questa volta ha fatto una mossa ufficiale. Dopo quasi un anno di ingaggio, il difensore bianconero sembra più vicino a un possibile percorso verso la Spagna: diverse sono state le manifestazioni di interesse, oltre agli incontri con la Juventus tra lo scorso luglio e oggi, ma nelle scorse ore passaggi più realistici. In Continassa, infatti, è arrivata l’offerta di prestito.

La Juventus non l’ha accettata, ma ha aperto il dialogo: sì, perché Barracci cerca un compromesso tra la proposta spagnola e la richiesta della Juventus, circa 25 milioni di euro. Forse una formula creativa, come quella che ha portato Alvaro Morata alla Juventus e che potrebbe includere anche Federico Chiesa. Il prestito secco non convince, ha scritto TuttosportLa mediazione sta lavorando per raggiungere un accordo a metà: Magari tramite un prestito con diritto di riscatto o di impegno solo al verificarsi di determinate condizioni. Il tempo stringe e le trattative sono in corso. La Juventus Rugani è un giocatore convertibile e il giocatore è attratto dall’idea di giocare all’estero. Ma per arrivare alla fumata bianca manca ancora l’accordo tra Valencia e Juventus, con gli spagnoli al primo posto.

READ  Juventus, emergenza difesa: una soluzione sorprendente per Pirlo

Antonello Capone

"Amichevole drogato di caffè. Professionista di viaggio. Fanatico di zombi. Piantagrane. Gamer. Analista. Specialista di pancetta. Scrittore."

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close