scienza

Selfie su Marte con Mary curiosa

Nuovo selfie del rover su Marte Curiosità NASA. Questa volta, a fare da cornice alla bobina Stelle e Robot, c’è un panorama inedito: un luogo con un nome e un cognome, Mary Anning. Questo angolo del Pianeta Rosso è stato ribattezzato in onore del nome simile Paleontologo ingleseNel XIX secolo, che ha fatto importanti scoperte su Fossili Marini. Ricerche ignorate per generazioni, per poi essere riscoperte e valorizzate nel XX secolo come punti di riferimento della comprensione Vita preistorica sulla Terra. Niente è più adatto a Curiosity, i cui dati hanno permesso agli scienziati di accertare il passato Il pianeta rosso era adatto per ospitare la vita.

Atterrato su Marte 5 agosto 2012, Curiosity ha viaggiato in 8 anni Più di 23 kmResisti alle spaventose tempeste di sabbia marziane e raccogli molte di loro Campioni Dalle rocce. Tre di questi appartengono alla regione di Mari Anning, che secondo gli scienziati ne è ricca Argilla Potrebbe rivelare importanti indizi sul passato e l’esistenza di Marte Molecole organiche arcaiche.

Curioso selfie, scattato lo scorso anno 25 ottobre e Rilasciato ieri dalla NASA, È già composto da 59 foto Sovrapposto. Nei prossimi mesi, l’instancabile imbarcazione continuerà a raccogliere pezzi preziosi della storia di Marte, in attesa dell’arrivo dell’ultima generazione di robot. Determinazione, Che dovrebbe atterrare sul pianeta rosso 18 febbraio 2021.

READ  Di cosa hai bisogno in questo momento?

Florentino Vecellio

"Ninja appassionato della cultura pop. Fanatico dei viaggi certificato. Introverso. Nerd del web inguaribile. Pioniere malvagio della pancetta. Creatore."

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close