Divertimento

Sophia Loren e Eduardo Ponte – Concorrenti – Scadenza interviste

Il regista e co-sceneggiatore Eduardo Ponte ha portato sua madre a parlarmi del suo film, Netflix La prossima vita Come parte della scadenza dell’evento della stagione dei premi internazionali dei Contenders Quella mamma è anche una vera leggenda del cinema, Sophia Loren, che suo figlio (la loro terza collaborazione) ha diretto nel suo primo ruolo cinematografico importante molti anni fa.

Ponte e Lauren volevano fare questo film in particolare da un po ‘di tempo, e sono entrambi fan del libro originale.

Fin da adolescente ho amato Roman Gary; Ho ritrovato la storia di amicizia e amore tra la signora Rosa e la dodicenne Momo, due persone separate da tutto – razza, religione, cultura – eppure sono le due facce della stessa medaglia “, racconta Ponte.” Sono cresciute senza famiglia e sono state definite dalla sofferenza, ma soprattutto Questo è dovuto alla speranza e alla resilienza, e mi ha davvero colpito “.

Concorrenti internazionali: trasmissione in diretta, programma, formazione

Aggiunge che è stato un momento speciale per fare un film in italiano con una vera icona del cinema italiano e internazionale.

“Adoro lavorare con mia madre che è anche una grande attrice. Quello che amo di più è presentarla come la vedo io”, dice Ponte. “Per poterlo presentare al mondo attraverso i miei occhi, per dare alle persone la versione completa più autentica di Sophia, non Sophia, l’icona il cui nome è scritto con la lettera” ph “, ma piuttosto Sophia, la madre, la donna, l’attrice, l’artista, il cui nome si scrive” f “.

Quanto a Lauren, il ruolo della signora Rosa – una donna morente che si prende cura dei figli delle donne con cui una volta camminava per le strade di Bari, in Italia – è stato richiamato irresistibilmente sullo schermo. “Ho pensato che fosse qualcosa di molto vicino alla mia strada con sentimenti ed emozioni”, dice. “Questo è ciò che ha veramente colpito Madame Rosa. Era piena di vita ma allo stesso tempo aveva problemi con il mondo e tutto il resto. Era sempre circondata da bambini molto piccoli e sembrava sempre che non sarebbe stata così appassionata di loro. Ma se non fosse morta da Intorno a lei, sarebbe morta molto prima di quanto ha fatto. “

Ponte dice che non riesce a pensare a un’altra star che preferirebbe dirigere. “Nella mia vita, se potessi lavorare solo con un’attrice, lavorerei con mia madre ancora e ancora. Non solo mi ha dato la vita, ma mi ha dato un bel lavoro nei miei film, e ho il piacere di lavorare con qualcuno che non solo può chiamare mia madre, ma anche la mia amica e partner professionale”.

Lauren, che ora ha otto decenni nella sua vita cinematografica dopo aver iniziato nei primi anni ’50, non ha avuto altro modo per dire che è ancora nervosa e va bene così.

“Mi sento nervosa se non mi sento nervosa”, ride. “Amo quello che faccio. Mi piacciono le storie. Sono nato in un gruppo, sono sempre stato in un gruppo, quindi se non sono in un gruppo, non faccio quello che faccio”.

READ  GF Vip 5 Episode 9 - Tommaso, Maria Theresa, Andrea, Massimiliano e Pierpaolo sono i favoriti del pubblico. Da Miriam su 3 TV Show (senza eliminazione)

Tino Piazza

"Esploratore. Esperto generale di alcol. Appassionato di Internet. Sostenitore dei social media. Cadute molto. Specialista televisivo professionista."

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close