Mondo

“Ti trasformerai in scimmie” – Libero Quotidiano

La Russia non risparmia colpi bassi Lanciando una campagna di disinformazione contro Un vaccino italo-inglese di Astrazeneca. “Quanto è bello il mio vaccino Bigfoot”, dice il primo ministro britannico Boris Johnson Nel meme li vede camminare con le mani e la testa pelose in Trafalgar Square con la bobina di Astrazeneca sotto le ascelle.

Queste erano immagini È trasmesso dalla televisione di stato russa Vesti News, Il progetto ha utilizzato le scimmie come gateway per trasferire il gene Covid al laboratorio prima che fosse trattato e vaccinato su cavie umane. laggiù Campagna di disinformazione Gli inglesi hanno scoperto sui social media immagini, meme e brevi video che ripubblicano suggerimenti o attacchi più diretti con teorie del complotto sul non sicuro candidato vaccino AstraZeneca creato in collaborazione con Pomezia Irbm.

Il sospetto che la Russia vuole tenere a mente è che porterà coloro che lo usano a convertirsi ai mezzi animali. I principali obiettivi sono India e Brasile. La Russia è stata il primo paese al mondo a ratificare un vaccino la scorsa estate. L’intelligence Britannica La spia di Mosca è accusata di averlo sviluppato sul terreno I dati violati dall’università di Oxford Attraverso gli attacchi di famosi hacker, Cozy Bears e The Duke, che hanno penetrato lo “scudo remoto” che il National Cybersecurity Center ha creato intorno ai laboratori lo scorso marzo.

Anche in servizio Controspionaggio italiano AISI È stato mobilitato per garantire la sicurezza non solo a Pomezia, ma anche a ospedali e laboratori che lavorano al vaccino in Italia. La difesa ha creato appositamente la Covid Task Force. Mosca nega categoricamente che “il suggerimento che lo Stato russo possa effettuare qualsiasi tipo di propaganda contro il vaccino Astrazeneca è di per sé un esempio di disinformazione”.

READ  Programma elettorale di Joe Biden

Berengar Vecoli

"Fanatico della TV. Pensatore. Bacon ninja. Impossibile scrivere con i guantoni da boxe. Orgoglioso amante dei viaggi. Specialista del cibo."

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close