Mondo

Trump: The Biden Family’s Criminal Project – Last Hour

(ANSA) – Washington, 17 ott. – “La famiglia Biden è un’impresa criminale, una delle aziende più corrotte della storia americana”. Donald Trump, in Georgia, per partecipare all’ultima manifestazione di una lunga giornata elettorale, è tornato all’attacco. Esigere Biden e suo figlio Hunter a rispondere alle loro azioni.

Riferimento a presunte email pubblicate dal New York Post. Trump ha detto: “È il più grande scandalo politico da quando Obama ha spiato la mia campagna”.

Poi “Arrestateli” ha fatto eco all’eco del coro cantato dal pubblico.

Trump ha insistito sul fatto che “la famiglia Biden è una famiglia criminale organizzata, una famiglia che ha ceduto il potere ai marxisti nel suo partito”. Poi, citando Hillary Clinton, Trump ha lanciato il coro della campagna 2016: “ Lock it up ”, e lo rinchiudono. Il presidente degli Stati Uniti ha detto: “Sono d’accordo con te al 100%. Di solito tace su questo, ma sono d’accordo con te al 100%”.

Riproduzione riservata © Copyright ANSA


Back to top button
Close
Close