Economia

Un aspetto importante è avvenuto oggi a piazza Avari e di cui bisogna tener conto

Piazza Affari ha chiuso la seduta con una piccola perdita. Il leggero calo di oggi è stato causato da un singhiozzo o dovremmo essere preoccupati? Questa è l’analisi odierna per l’Ufficio Studi ProiezionidiBorsa.

Inizio della settimana con il piede sbagliato. Hai bisogno di preoccuparti?

La settimana di Piazza Avari inizia con un minimo. Indice Ftse Mib (Indice: FTSEMIB), Chiuso dallo 0,02% a 21,701 punti. Ma al di là dei numeri oggettivi, ma a volte ingannevoli, è utile capire le loro cause e le conseguenze che possono avere.

L’interpretazione della seduta odierna è fondamentale per capire se il calo dello 0,02% è marginale o nasconde qualcos’altro. Analizziamo quindi brevemente quello che è successo oggi alla Borsa di Milano.

I prezzi hanno iniziato molto forte, salendo all’1% di guadagno. Dopo meno di un’ora di trading si sono trovati vicini alla soglia psicologica dei 22.000 punti. A quel punto, si sono abbassati e hanno seguito una tendenza al ribasso per tutta la sessione. Alla fine della giornata hanno chiuso allo stesso livello di venerdì.

Un aspetto importante è avvenuto oggi a piazza Avari e di cui bisogna tener conto

La chiusura allo stesso livello di venerdì può essere interpretata come un vicolo cieco. Il mercato azionario non ha vinto né perso oggi. Quando i prezzi hanno raggiunto 22k, hanno invertito la tendenza e sono diminuiti durante la sessione.

Si può presumere che questa potrebbe essere una correzione quotidiana. Coloro che avevano posizioni aperte giovedì o venerdì hanno venduto e investito i loro guadagni quando i prezzi hanno raggiunto i 22.000 pips. Oppure potrebbe essere una correzione più profonda e influenzare anche le sessioni successive.

READ  Coronavirus, paura della chiusura, tuffo in borsa e l'economia rabbrividisce - Economia

Va però sottolineato che un aspetto importante si è verificato oggi a Piazza Avari e di cui tener conto. Si è verificata una correzione, ovvero un movimento al ribasso del prezzo limitato nello spazio e nel tempo.

L’ulteriore calo dei prezzi rimarrà corretto se non durerà più di due e terze sessioni e se smetterà di scendere sopra i 21k. Mosse più lunghe e profonde getteranno dubbi sulla continua fase rialzista.

Approfondimento

questo è Analisi di più giorni e analisi di mercato internazionale a cura della Divisione Ricerche di ProiezionidiBorsa.

Florentino Vecellio

"Ninja appassionato della cultura pop. Fanatico dei viaggi certificato. Introverso. Nerd del web inguaribile. Pioniere malvagio della pancetta. Creatore."

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close