Gli Emirati Arabi Uniti sospendono il vertice di Abu Dhabi sulla campagna elettorale di Netanyahu | Notizie politiche

Gli Emirati Arabi Uniti sospendono il vertice di Abu Dhabi sulla campagna elettorale di Netanyahu |  Notizie politiche

La mossa arriva dopo che il principe ereditario di Abu Dhabi è stato “ oltraggiato ” da Netanyahu che ha “ sfruttato ” l’accordo di normalizzazione durante la campagna elettorale israeliana.

Gli Emirati Arabi Uniti (EAU) hanno sospeso un vertice programmato ad Abu Dhabi con Israele e Stati arabi irritati dall’invocazione del primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu di uno dei suoi leader nella sua campagna elettorale, hanno riferito i media israeliani.

Al vertice previsto per aprile avrebbero dovuto partecipare Netanyahu, un funzionario americano dell’amministrazione Biden, e leader di altri stati arabi che hanno normalizzato le relazioni con Israele, secondo il quotidiano israeliano. Haaretz.

Il quotidiano israeliano ha riferito che il principe ereditario di Abu Dhabi, lo sceicco Mohammed bin Zayed Al Nahyan, noto come MBZ, è “oltraggiato” da quello che vede come Netanyahu “che sfrutta l’accordo di normalizzazione con Israele nel quadro della sua campagna elettorale”.

I resoconti dei media israeliani hanno evidenziato l’insoddisfazione di MBZ nei confronti di Netanyahu, affermando pubblicamente in una manifestazione elettorale che il principe ereditario di Abu Dhabi gli aveva assicurato un investimento immediato di $ 10 miliardi nel paese.

Secondo il canale israeliano Kan, gli Emirati Arabi Uniti non vogliono far parte della campagna elettorale di Netanyahu e gli hanno chiesto di posticipare la sua visita – prevista per domani – dopo le elezioni israeliane.

L’ex ministro degli Esteri degli Emirati Arabi Uniti Anwar Gargash ha affermato che gli Emirati Arabi Uniti “non parteciperanno a nessuna elezione interna in Israele, ora o mai più”.

Mercoledì in un tweet, Gargash ha dichiarato: “Dal punto di vista degli Emirati Arabi Uniti, lo scopo degli accordi di Abrahamic è quello di fornire una solida base strategica per promuovere la pace e la prosperità con lo Stato di Israele e nella regione degli Emirati Arabi Uniti. “, Piuttosto che interferire nelle elezioni interne. .

READ  Egitto: 59 bare di legno sono state scoperte 2.500 anni fa - l'ultima ora

Da parte sua, Netanyahu ha detto mercoledì alla Radio IDF che avrebbe visitato il paese del Golfo dopo la fine delle elezioni israeliane il 23 marzo.

“Non andrò ad Abu Dhabi prima delle elezioni. Ci andrò più tardi “, ha detto.

Da quando ha annunciato la normalizzazione delle relazioni tra i due paesi nell’agosto dello scorso anno, Netanyahu ha ripetutamente rinviato le visite programmate negli Emirati Arabi Uniti.

L’ultimo rinvio è arrivato la scorsa settimana quando la Giordania ha rifiutato di consentire il volo di Netanyahu attraverso il suo spazio aereo.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

PIANETASTREGA.COM È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
Pianeta Strega