Hubble sta riprendendo le sue osservazioni scientifiche dopo un bug del software: il volo spaziale ora

Hubble sta riprendendo le sue osservazioni scientifiche dopo un bug del software: il volo spaziale ora
Il telescopio spaziale Hubble nella baia di carico della navetta spaziale Atlantis durante la sua ultima missione di servizio nel maggio 2009. Credito: NASA

La NASA ha parzialmente riportato il telescopio spaziale Hubble allo stato scientifico dopo aver temporaneamente interrotto il bug del software di osservazione, ma gli ingegneri continuano a studiare il problema che impediva la chiusura della porta dell’apertura del telescopio e l’interesse separato per la fotocamera principale di Hubble.

La NASA ha detto venerdì che Hubble ha ripreso le osservazioni scientifiche alle 20:00 di giovedì EST (01:00 GMT di venerdì) dopo essere entrato in modalità provvisoria domenica. La modalità provvisoria è un evento in cui Hubble si pone in una configurazione sicura per attendere istruzioni dalla Terra.

La NASA ha detto che Hubble è entrato in modalità provvisoria domenica dopo aver rilevato un bug del software all’interno del computer principale del veicolo spaziale. La NASA ha detto che i team di terra del Goddard Space Flight Center della NASA nel Maryland hanno rintracciato il problema tecnico del software in un codice recentemente caricato su Hubble per “aiutare a compensare le fluttuazioni di uno dei giroscopi”.

I giroscopi fanno parte del sistema di puntamento Hubble e utilizzano ruote di interazione per guidare il telescopio verso galassie, stelle e pianeti lontani per raccogliere dati e immagini scientifiche. I giroscopi misurano la direzione e la velocità di movimento del veicolo spaziale mentre ruota.

La NASA ha detto che gli ingegneri hanno scoperto che il bug del software che ha portato Hubble ad entrare in modalità provvisoria lo scorso fine settimana include un miglioramento che non aveva il permesso di scrivere in una posizione specifica nella memoria del computer principale. I funzionari hanno affermato che le squadre di terra hanno rimosso il codice sospetto dal computer per consentire a Hubble di riprendere rapidamente le operazioni scientifiche e aggiorneranno i rinforzi per il caricamento sulla navicella spaziale in futuro.

READ  Simon Petén si è scusato per il comportamento che aveva praticato al Collegio

Ma la NASA continua a studiare due problemi separati che gli ingegneri hanno scoperto mentre Hubble era in modalità provvisoria.

Uno di questi include una porta del portello all’estremità superiore del telescopio, che non è riuscita a chiudersi automaticamente quando Hubble è entrato in modalità provvisoria domenica. La porta impedisce alla luce solare intensa di danneggiare i sensibili strumenti di Hubble e la chiusura del coperchio del telescopio durante la modalità sicura dovrebbe proteggere il telescopio dall’interno se il veicolo spaziale è puntato trasversalmente verso il sole.

L’agenzia ha dichiarato in una dichiarazione che la NASA ha chiuso la porta del portello quando le navette spaziali hanno visitato Hubble per il servizio di missione, ma la porta non è mai stata chiusa quando è stato scoperto che l’orientamento della navicella stava deviando vicino al sole.

Ulteriori analisi da parte delle squadre di terra hanno indicato che il tappo è rimasto chiuso nonostante il comando e l’alimentazione siano stati inviati alla porta del portello. La NASA ha detto che anche i comandi manuali che erano collegati dai controller di terra all’attuatore principale della porta non sono riusciti a rimuovere il coperchio del telescopio.

“Tuttavia, gli stessi comandi inviati da terra al suo motore di backup indicano già il movimento, e quel motore è ora designato come motore principale. La NASA ha detto che il team sta esaminando le opzioni per ridurre i rischi associati”.

Gli ingegneri stanno anche valutando il “problema della bassa tensione” con Wide Field Camera 3, la più recente telecamera scientifica di Hubble e lo strumento più utilizzato. La NASA ha affermato che il bug impedisce alla telecamera di riprendere le sue osservazioni, ma altri strumenti Hubble sono stati completamente recuperati e funzionanti.

READ  "Negazione, ansia, paura. Così gli italiani soffrono di nuovi contagi".

Il famoso osservatorio orbitale, sviluppato dalla NASA con il contributo dell’Agenzia spaziale europea, è stato revisionato e aggiornato attraverso cinque missioni dello space shuttle. L’ultima visita di manutenzione degli astronauti a bordo dello shuttle Atlantis nel 2009 con l’installazione di una Wide Field Camera 3.

Con la navetta spaziale in pensione, Hubble è nel crepuscolo della sua missione. Il prossimo osservatorio spaziale avanzato della NASA – il James Webb Space Telescope – sarà lanciato in ottobre per espandere la visuale di Hubble con uno specchio più grande e un set più sofisticato di strumenti scientifici.

L’anno scorso, durante le celebrazioni virtuali che segnano il 30 ° anniversario del lancio di Hubble, i responsabili della missione hanno affermato di aspettarsi di ricevere almeno altri cinque anni di utili osservazioni astronomiche con l’Osservatorio di lunga vita. Solo tre dei sei giroscopi di Hubble sono ancora operativi e il telescopio ne richiede tre per le operazioni regolari.

Questo lascia Hubble senza duplicazioni nel suo sistema di rotazione. Gli ingegneri hanno escogitato modi per continuare alcune delle osservazioni del telescopio con un solo giroscopio, ma questo potrebbe avere dei limiti nel punto in cui Hubble può puntare mentre orbita a circa 340 miglia (550 chilometri) sopra la Terra.

Invia un’e-mail all’autore.

Segui Stephen Clark su Twitter: Incorpora un Tweet.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

PIANETASTREGA.COM È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
Pianeta Strega