I frammenti di asteroidi raccolti dalla sonda Hayabusa-2 hanno raggiunto la Terra

I frammenti di asteroidi raccolti dalla sonda Hayabusa-2 hanno raggiunto la Terra

Una capsula contenente preziosi frammenti di roccia dell’asteroide Ryugu è atterrata sabato sera vicino a Woomera, nell’Australia meridionale. I frammenti sono stati raccolti dalla sonda spaziale giapponese Hayabusa 2, Quella È atterrato sull’asteroide nel luglio 2019Dopo aver contattato il globo lo scorso febbraio. La capsula contenente il materiale roccioso ottenuto dall’interno dell’asteroide è stata lanciata da Hayabusa-2 quando la sonda è tornata sulla Terra: è entrata nell’atmosfera e si è depositata sulla Terra grazie a un paracadute.

La capsula è stata recuperata dopo aver iniziato a inviare un segnale contenente informazioni sulla sua posizione. L’operazione di recupero è stata effettuata da un team commissionato dall’Agenzia spaziale giapponese (JAXA) in collaborazione con l’Agenzia spaziale australiana. Il Giappone ha detto che i materiali all’interno della capsula erano in “condizioni eccellenti”. Gli scienziati affermano che i frammenti di roccia potrebbero fornire nuove informazioni sull’origine del nostro sistema solare.

La capsula è stata poi trasportata in elicottero in una struttura in Australia, dove i materiali all’interno saranno sottoposti a controlli iniziali prima di essere trasportati in Giappone.

La capsula è stata recuperata anche grazie alla stretta collaborazione tra Giappone e Australia. Megan Clark, presidente dell’Agenzia spaziale australiana, Egli ha dettoIl nostro lavoro a sostegno della JAXA non sarà completato finché non vedremo l’eroe lasciare in sicurezza l’Australia e raggiungere il Giappone. Clark ha aggiunto: “Quindi l’eroe inizierà a raccontare la sua storia e rivelerà alcune cose meravigliose su come l’acqua è arrivata sulla Terra e come può formarsi”.

READ  Astronomi dilettanti catturano il momento in cui un UFO si è scontrato con Giove

Leggi anche: Chang’e 5 sulla luna

Hayabusa-2 ha iniziato la sua missione nel 2014 dopo il suo lancio presso il Tanegashima Space Center, un’isola nel sud del Giappone. Ha quindi percorso miliardi di chilometri, sfruttando la propulsione orbitale di molti pianeti approccio A Ryugu e inseguilo nel suo viaggio interplanetario.

Ryugu è un asteroide con una dimensione massima di circa 800 metri. Basato su Tipo c (Carbon), il tipo più comune di asteroidi conosciuti, è particolarmente scuro e quindi difficile da osservare da lontano. È stato osservato per la prima volta nel 1999.

Per lo steroide ryogo

Gli asteroidi sono ciò che rimane dopo i processi turbolenti che hanno portato alla formazione del nostro sistema solare. I ricercatori ritengono che contenga elementi e molecole che potrebbero aver stimolato i meccanismi di formazione della vita sul nostro pianeta: acqua, composti di carbonio e minerali. Quindi, attraverso le loro analisi, possiamo scoprire e comprendere molte cose su ciò che è accaduto miliardi di anni fa, quando il nostro pianeta si stava ancora formando.

All’inizio del 2019, Hayabusa 2 Loro hanno usato Piccoli ordigni esplosivi e un proiettile per graffiare la superficie di Ryugu, creando un piccolo cratere. L’operazione, molto delicata, ha avuto successo ea luglio, i ricercatori della JAXA hanno posizionato brevemente Hayabusa 2 a circa 20 metri dal piccolo foro che hanno praticato, evitando di finire all’interno, per recuperare alcuni frammenti. Dopo pochi minuti, Hayabusa-2 ha ripreso quota, allontanandosi nuovamente dal suo asteroide.

READ  Come cambia la struttura del ghiaccio intorno alle impurità?

Leggi anche: Abbiamo una nuova super mappa della Via Lattea

Dopo aver lanciato la capsula, la sonda Hayabusa-2 è partita per un’altra missione: viaggerà verso un asteroide più piccolo, che dovrebbe raggiungere nel 2031.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

PIANETASTREGA.COM È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
Pianeta Strega