Il procuratore generale del Vermont si preoccupa della riservatezza delle torri di confine canadesi

Il procuratore generale del Vermont si preoccupa della riservatezza delle torri di confine canadesi

MONTPELIER, VT. – Il procuratore generale del Vermont TJ Donovan dice di essere preoccupato per le implicazioni sulla privacy di una serie di torri di guardia che i funzionari federali sperano di costruire lungo il confine dello stato con il Quebec.

Donovan ha affermato di riconoscere la necessità che le dogane e la protezione delle frontiere degli Stati Uniti monitorino il confine per attività illegali.

“Mi aspetto che il CBP, al servizio del pubblico, bilanci le sue esigenze di sicurezza pubblica con il rispetto della privacy di coloro che ha giurato di proteggere”, ha detto Donovan in una dichiarazione rilasciata martedì. “Il CBP non è riuscito a dimostrare in modo convincente che la portata e la portata della sorveglianza proposta sono in ultima analisi necessarie, e non è riuscita ad affrontare adeguatamente le preoccupazioni sulla privacy di Vermonters”.

Il mese scorso, anche il capitolo del Vermont dell’American Civil Liberties Union ha espresso preoccupazioni sulla privacy riguardo alla proposta.

Il portavoce del CBP Michael Niezgoda ha detto mercoledì che c’erano più di due dozzine di torri simili che erano state in servizio per circa un decennio più a ovest nelle aree di Buffalo e Detroit della Border Patrol e che non hanno causato alcuna preoccupazione.

Ha detto che le torri hanno aiutato ad arrestare i lavoratori illegali di frontiera, compresi i trafficanti di esseri umani e di droga.

Un periodo di commento di 30 giorni si è concluso all’inizio di questo mese per una bozza di valutazione ambientale e la scoperta di nessun impatto significativo per il sistema di videosorveglianza remota di Fase 1 proposto per l’area. Swanton della US Border Patrol, che comprende Vermont, New Hampshire e parte dello stato di York.

READ  Detective del Kentucky nel caso Breonna Taylor a rischio di licenziamento

La proposta include due sedi a Champlain, New York e nelle comunità del Vermont di Highgate Center, Franklin, Richford, Derby, Derby Line e North Troy.

Janet McFetridge, sindaco di Champlain, New York, ha detto mercoledì che non c’era stata opposizione alla proposta nella sua comunità.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

PIANETASTREGA.COM È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
Pianeta Strega