Jean Todt delle FP2 è “sconcertante” in un weekend veloce

Jean Todt delle FP2 è “sconcertante” in un weekend veloce

Jean Todt dice che avere una FP2 in un weekend di gara con qualifiche veloci non ha senso e lo confonde.

Il nuovo format, che prevede qualifiche tradizionali il venerdì e qualifiche rapide al posto di una terza sessione di prove libere il sabato, viene sperimentato per la seconda volta al Gran Premio d’Italia.

L’accoglienza non è stata particolarmente positiva, con le gare di ruote e ruote difficili da raggiungere e sorpassare poco e lontano.

L’altra cosa di cui i fan si sono lamentati è stata la sessione di prove libere del sabato mattina tra i due eventi di qualificazione, con poco intrattenimento fornito e gli eventi che sono seguiti probabilmente peggiori perché hanno tenuto le squadre più informate.

Todd, il presidente della FIA, è d’accordo e non capisce perché ci vada ancora in questi fine settimana.

“questo momento [sprint] Il coordinamento mi lascia perplesso su ciò che accade tra le 12:00 e le 13:00 di sabato mattina”, ha detto ai media italiani.

“Questa ora gratuita di allenamento non è comprensibile al pubblico né ai media. Potrebbe essere nell’interesse dei team solo raccogliere informazioni, ad esempio sull’usura delle gomme.

“Dal punto di vista dello spettacolo, non ha senso.”

La gente si è anche lamentata del fatto che il primo posto viene assegnato al vincitore della gara piuttosto che al pilota più veloce di un giro nelle qualifiche tradizionali.

A Todd non interessa molto, a patto che non ci sia confusione intorno all’evento principale, la gara di domenica.

“È un’evoluzione della competizione”, ha aggiunto.

“La rete è fatta dal risultato delle qualificazioni sprint, sabato è stato introdotto un ulteriore evento, che dà più significato alle qualificazioni di venerdì.

READ  GF Vip rischia un nuovo problema

“L’importante è che l’evento principale sia la gara di domenica. Non ci deve essere confusione su questo”.

Scopri gli ultimi vestiti del team 2021 sul negozio ufficiale di Formula 1

Daniel Ricciardo È stato uno dei piloti che ha beneficiato di più di una rapida qualifica, guadagnandosi la prima fila per la gara principale che alla fine ha vinto.

L’australiano, come Todd, concorda sul fatto che potrebbe essere meglio annullare le FP2 quando si utilizza il formato.

“Non sono sicuro che le FP2 facciano molto”, ha detto.

“Penso che in realtà probabilmente impariamo molto e quindi le gare possono essere in qualche modo prevedibili. So quando guardiamo la TV, ma penso che per motivi di salute delle corse, le FP2 probabilmente fanno un po’ male perché acquisiamo molta conoscenza.

“Quindi forse è qualcosa che cambierà.”

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

PIANETASTREGA.COM È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
Pianeta Strega