La Casa Bianca dice a Biden di rivalutare la politica di Trump a Cuba | Donald Trump News

La Casa Bianca dice a Biden di rivalutare la politica di Trump a Cuba |  Donald Trump News

Donald Trump ha represso Cuba dopo essere entrato in carica nel 2017, inasprendo le restrizioni sui viaggi e le rimesse negli Stati Uniti.

L’amministrazione del presidente Joe Biden riconsidererà la politica degli Stati Uniti a Cuba, ha detto la Casa Bianca giovedì, dopo che l’ex presidente Donald Trump ha invertito una storica distensione dell’era Obama con l’Avana durante il suo mandato.

“La nostra politica cubana è governata da due principi. Primo, il sostegno alla democrazia e ai diritti umani, che saranno al centro dei nostri sforzi. In secondo luogo, gli americani, specialmente i cubano americani, sono i migliori ambasciatori di Cuba per la libertà. Rivedremo quindi le politiche dell’amministrazione Trump “, ha detto il segretario stampa della Casa Bianca Jen Psaki durante una conferenza stampa.

Trump, un repubblicano, ha represso Cuba dopo essere entrato in carica nel 2017, inasprendo le restrizioni sui viaggi degli Stati Uniti e sulle rimesse a Cuba e imponendo sanzioni sulle spedizioni di petrolio venezuelano verso l’isola.

Il presidente degli Stati Uniti Barack Obama e il presidente cubano Raul Castro si stringono la mano durante il loro primo incontro il secondo giorno della visita di Obama a Cuba, a L’Avana il 21 marzo 2016 [File: Jonathan Ernst/Reuters]

La politica era popolare tra la numerosa popolazione cubano-americana della Florida meridionale, aiutando Trump a vincere lo stato a novembre, sebbene avesse perso le elezioni contro il democratico Biden.

Nove giorni prima che Trump lasciasse l’incarico, l’11 gennaio la sua amministrazione annunciò che stava riportando Cuba nella lista degli Stati Uniti degli Stati sponsor del terrorismo, una mossa che potrebbe complicare gli sforzi di Biden per rilanciare migliori relazioni con la nazione governata dai comunisti.

Un alto funzionario a Cuba ha detto a Reuters la scorsa settimana che la nazione insulare spera che Biden invertirà rapidamente l’approccio duro del suo predecessore e riprenderà la politica di distensione avviata dall’amministrazione dell’ex presidente Barack Obama nel 2015.

READ  Verifica dei fatti sulla teoria del complotto di Trump che collega il Segretario di Stato georgiano alla Cina

La rimozione di Cuba dalla lista nera è stata una delle principali conquiste di politica estera di Obama mentre cercava di migliorare le relazioni con l’isola, uno sforzo che Biden, a suo tempo vicepresidente, approvò. I legami erano stati sostanzialmente congelati dopo che Fidel Castro salì al potere nel 1959.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

PIANETASTREGA.COM È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
Pianeta Strega