La pizzeria sotterranea apre una vetrina permanente a Clintonville

La pizzeria sotterranea apre una vetrina permanente a Clintonville
""

Spencer Saylor, affascinante proprietario di The Z, mette la pizza fresca da grattare nella scatola affinché il cliente possa portarla via. Credito: per gentile concessione di Stephen Pavilka

La Yellow Brick Road attraversa Clintonville, Ohio, portando pizze fatte in casa che sono diventate popolari tramite Instagram e apprezzate da artisti del calibro di Urban Meyer e Nina West.

Il mago di Za, situato a 4214 N. High St. Per i residenti di Colombo assaggiate l’autentica pizza in stile siciliano. Nel marzo 2020, Spencer Saylor, il proprietario del negozio, ha preparato la pizza dal forno di casa e l’ha venduta ai suoi amici intimi e alla famiglia attraverso quello che ha chiamato “The Underground Pizza Restaurant”.

“E ‘stato una specie di felice incidente”, ha detto Saylor. “Sono stato licenziato dal mio lavoro a causa del Coronavirus per due mesi, quindi durante quel periodo mi ha permesso di concentrarmi davvero sul fare la mia pizza”.

Saylor ha utilizzato i social media per promuovere i suoi waffle. Ha detto che quando ha fondato l’azienda a marzo, aveva solo 800 follower Instagram. Ora, la pagina ha più di 27.000 follower.

Tre uomini posano per una foto con una pizza

Spencer Saylor, il proprietario di Wizard Them, consegna la pizza a Urban Mayer, ex allenatore di calcio dell’Ohio State, e Corey Dennis, l’allenatore del centrocampo. Credito: per gentile concessione di Spencer Saylor

Saylor ha preparato la pizza per migliaia di clienti affamati, tra cui l’ex allenatore di football dell’Ohio Urban Mayer, l’attore e comico David Kushner, il famoso chef Robert Irvine e la drag queen di Columbus, Nina West.

Poiché era uno spettacolo personale e c’era una forte domanda, ha detto Saylor, le persone dovevano prenotare la pizza in anticipo.

“Al suo apice, avevamo più di 4.500 clienti sulla lista che aspettavano di provare la loro pizza”, ha detto Saylor.

Dopo essersi trasferito in una sede permanente e aver assunto personale nel dicembre 2020, Saylor ha affermato di essere stato in grado di soddisfare tutte le richieste in lista d’attesa e di trasferirsi in Sistema di ordinazione online. Tuttavia, la domanda rimane alta e Saylor ha affermato che continuerà a vendere entro 15 minuti dal momento in cui la nuova disponibilità viene aggiunta al calendario online.

Quando Anna Corvez, conosciuta come behind_themenu su Instagram, ha visto l’attenzione che riceve il mago di Za, ha detto che sapeva che voleva essere una parte di lui.

“Ho messo il mio nome in lista d’attesa, penso fosse aprile 2020, e ho preso la mia prima pizza a giugno 2020”, ha detto Corvez. “Per me è valsa la pena aspettare. Era come la migliore pizza che abbia mai mangiato.”

La prima esca ha portato Jordan Posner, noto come midwest_foodfest su Instagram, a visitare più volte con suo marito.

“Ci è piaciuto moltissimo la prima volta e ogni volta che l’abbiamo posseduto, ma sento che sta migliorando sempre di più”, ha detto Posner.

L’ispirazione per la creazione del mago Za è nata dal desiderio di Saylor di rivivere la sua infanzia dal vero comfort food in stile italiano.

“Da quando sono qui a Columbus, non ho trovato lo stesso stile di cibo italiano a cui sono abituato”, ha detto Saylor. “Il Mago di Za è la mia occasione per mostrare lo stile della pizza e il cibo italiano con cui sono cresciuto.”

Saylor da Youngstown, Ohio, che ha detto di avere una grande comunità italiana incentrata sul cibo italiano cucinato in casa, ha detto che poteva ricordare di aver cucinato con la sua famiglia in giovane età.

“Quando ero più giovane, mio ​​padre faceva sempre la pasta e la salsa per la pizza mentre mia sorella minore batteva la pizza”, ha detto Saylor.

Oltre al suo background unico, Saylor ha detto che il suo negozio si distingue dalle pizzerie locali perché utilizza una base di crosta di focaccia – pane più spesso, arioso e soffice.

Il menu comprende piatti classici come formaggio e cialde ai peperoni con due specialità: frittelle di pomodoro e vodka. Ogni pizza presenta una base di semi di sesamo sulla crosta e un filo di miele caldo di Mike. Saylor ha detto che ogni torta è fatta da zero ogni giorno e con ingredienti di provenienza locale.

“Qualunque cosa non possiamo fare internamente, cerchiamo di trovarla a livello locale, e parte di ciò sta restituendo alla comunità e assicurandoci che le imprese locali stiano andando bene”, ha detto Saylor.

Il mago di Za ha collaborato con HOMAGE e Anthology Collective per creare abbigliamento per il negozio e i proventi sono stati beneficiati dal fondo di soccorso dell’Ohio Restaurant Associate e dalla Harpers Corner Foundation.

“Comprendiamo che non possiamo essere dove siamo senza la nostra comunità, e il nostro obiettivo principale sarà sempre quello di restituire qualcosa alla nostra comunità”, ha detto Saylor.

READ  Lotto e SuperEnalotto ritirati martedì 29 settembre 2020: numeri e quote

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

PIANETASTREGA.COM È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
Pianeta Strega