La principessa scomparsa di Dubai riappare nei video di “prison villa”

La principessa scomparsa di Dubai riappare nei video di “prison villa”

LONDRA – Una figlia del potente sovrano di Dubai che ha cercato di fuggire dal Paese nel 2018 per essere detenuta dai commando su una barca al largo dell’India è riapparsa in nuovi video rilasciati martedì, dicendo che non sa se “sopravviverà”. questa situazione.”

Video trasmessi dalla trasmissione della BBC Sheikha Latifa bint Mohammed Al Maktoum in una “villa prigione”, apparentemente situata nella città-stato grattacielo degli Emirati Arabi Uniti. Suo padre, lo sceicco Mohammed bin Rashid Al Maktoum, è anche Primo Ministro e Vice Presidente degli Emirati Arabi Uniti, governati per eredità.

“Sono un ostaggio”, ha detto lo sceicco in un video. “Questa villa è stata trasformata in una prigione.

“Non posso nemmeno uscire per prendere un po ‘d’aria fresca”, ha anche detto.

L’ufficio stampa del governo di Dubai non ha risposto immediatamente alla richiesta di commento dell’Associated Press.

Nel 2018, l’Autorità Palestinese ha riferito di come un amico ed ex spia francese abbiano aiutato Sheikha Latifa a fuggire in barca, prima di essere catturata al largo dell’India.

La BBC ha detto che Sheikha Latifa ha registrato i video nel bagno di una villa per mesi su un telefono che ha ricevuto segretamente circa un anno dopo la sua cattura.

“Non so quando verrò rilasciato e quali saranno le condizioni una volta rilasciato”, ha detto in un video. “Ogni giorno mi preoccupo della mia sicurezza e della mia vita”.

I video, che fanno parte di un episodio della serie investigativa “Panorama” della BBC andata in onda martedì, includono anche un’intervista a Mary Robinson, ex presidente dell’Irlanda e Alto Commissario delle Nazioni Unite per i diritti umani. Robinson è apparso nelle foto con Latifa pubblicate dai funzionari degli Emirati dopo che lo Sheikha è tornato a Dubai nel 2018.

READ  La crisi spaventosa di Paperino, quello che gli ha trasformato la moglie - Libero Quotidiano

La Robinson ha detto alla BBC di essere stata ingannata dai funzionari degli Emirati Arabi Uniti che le hanno detto che Latifa era una giovane donna travagliata al sicuro affidata alla sua famiglia.

“Sono stato particolarmente ingannato quando le foto sono diventate pubbliche”, ha detto Robinson alla BBC. “È stata una sorpresa totale … Sono rimasto assolutamente sbalordito.

La drammatica fuga marittima e le sue conseguenze penetrarono nell’immagine attentamente controllata mantenuta dalla famiglia dello sceicco Mohammed, che si ritiene abbia diverse dozzine di figli da diverse mogli. Alcuni dei suoi figli e delle sue figlie sono presenti in primo piano sui media locali e online, ma altri si vedono raramente. Sheikha Latifa era ampiamente conosciuta per il suo amore per il paracadutismo prima del 2018.

La vita familiare dello sceicco Mohammed è diventata di nuovo una questione pubblica nel 2020. Poi un giudice britannico ha stabilito che lo sceicco aveva condotto una campagna di paura e intimidazione contro la sua ex moglie e ha ordinato il rapimento di due delle sue ragazze, una delle quali Sheikha Latifa. La decisione è arrivata durante una battaglia per la custodia tra lo sceicco Mohammed e la sua ex moglie, la principessa Haya, figlia del defunto re Hussein di Giordania.

Lo sceicco Mohammed è il fondatore della scuderia di corse di cavalli Godolphin e mantiene rapporti amichevoli con la regina Elisabetta II britannica. Nel 2019, ha ricevuto un Queen’s Trophy dopo che uno dei suoi cavalli ha vinto una gara al Royal Ascot.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

PIANETASTREGA.COM È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
Pianeta Strega