La sonda Perseverance Mars della NASA rilascia il sensore del vento mentre continuano i controlli sanitari – notizie di tecnologia, Firstpost

La sonda Perseverance Mars della NASA rilascia il sensore del vento mentre continuano i controlli sanitari – notizie di tecnologia, Firstpost

Due settimane da allora Tocco ampiamente documentato Su Marte, il velivolo Perseverance della NASA continua a trovare direzioni e ad estendere le sue numerose “braccia” sul pianeta rosso. Dall’atterraggio il 18 febbraio, il team del rover ha condotto una serie sistematica di test sui suoi sette strumenti scientifici e ha iniziato a pubblicare i dispositivi che funzionano. Nella sua implementazione più recente, Perseverance ha implementato il suo sensore del vento, come si vede nelle immagini catturate dalle telecamere di navigazione di bordo.

Le telecamere di navigazione nel Tenacity Wagon mostrano il sensore del vento schierato. Credito immagine: NASA / JPL-Caltech

Uno degli strumenti utilizzati in un esperimento di monitoraggio meteorologico del rover è il sensore del vento chiamato Mars Environmental Dynamics Analyzer (MEDA). Il sensore raccoglie dati su temperatura dell’aria, umidità, radiazioni, polvere e venti intorno al rover attualmente parcheggiato nel suo sito di atterraggio: il cratere Jezero, una depressione terrestre di 45 chilometri che un tempo si credeva fosse la casa. Ad un antico lago e delta del fiume.

Un esperimento di imaging ad alta risoluzione (HiRISE) sul Mars Reconnaissance Orbiter della NASA ha rilevato la persistenza nel sito di atterraggio, sei giorni dopo l’atterraggio e in fase di controllo del sistema.

Il rover persistente con intorno il cratere Jezero, visto da HiRISE il 24 febbraio.  Credito immagine: HiRISE: Beautiful Mars / Twitter

Il rover persistente con intorno il cratere Jezero, visto da HiRISE il 24 febbraio. Credito immagine: HiRISE: Beautiful Mars / Twitter

Da un punto di osservazione privilegiato a un orbiter di oltre 250 chilometri in orbita, la Terra sotto le ruote di Percy sembra un materiale sciolto e scuro con materiale più luminoso al di sotto. Le aree illuminate possono essere viste su entrambi i lati del rover, ed è possibile che siano state “asciugate dai missili della fase di atterraggio” durante l’atterraggio, secondo Dichiarazione Sul sito web di HiRISE.

READ  Gli astronauti finiscono di installare i pannelli solari per aumentare la capacità della stazione

Alla fine di febbraio, il Trace Gas Orbiter dell’Agenzia spaziale europea ha condiviso un’altra visione ampia del rover e dei suoi componenti dopo il suo atterraggio, sparsi sulla superficie del Pianeta Rosso. Il Tenacity Trolley è mostrato nelle foto come un’area relativamente buia accanto a una cresta collegata a uno dei pozzi più piccoli nelle vicinanze.

Destrezza: il primo grande compito di Rover è la perseveranza

Il primo grande lavoro di Perseverance sarà trovare un aeroporto dove il suo piccolo amico elicottero possa decollare, secondo Space.com Trasferimento. Ricevuti i monitor di missione Primo caso clinico di creatività L’elicottero di Marte è nella pancia della sonda poche ore dopo il suo atterraggio. La creatività continuerà ad essere associata al rover per diverse settimane a venire. La NASA ha detto La situazione attuale in tempo. A condizione che la creatività sopravviva alle fredde notti di Marte, con temperature che scendono a meno 90 gradi, il team della missione continuerà il primo volo di un aereo su un altro mondo.

Se Ingenuity può atterrare con successo e continuare a operare, la NASA potrebbe inviare quattro successori, “ciascuno sulla base del successo di quest’ultimo”, ha detto l’agenzia. Questi adorabili discendenti di elicotteri possono portare una dimensione aerea all’esplorazione di Marte.

Leggi anche: HiRISE della NASA, il veicolo di localizzazione dei gas in orbita dell’ESA, cattura incredibili scorci del rover che persevera su Marte

La NASA condivide video e audio del perseverante atterraggio su Marte

Elicottero di Creative Reports in formato

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

PIANETASTREGA.COM È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
Pianeta Strega