L’amministratore delegato di Facebook Mark Zuckerberg denuncia Apple al Clubhouse

L’amministratore delegato di Facebook Mark Zuckerberg denuncia Apple al Clubhouse
facebook-f8-mark-zuckerberg-2018-0263

Il CEO di Facebook Mark Zuckerberg.

James Martin

Disaccordo pubblico tra Facebook e Apple Mantiene il riscaldamento.

Il CEO di Facebook Mark Zuckerberg ha spiegato prima di non essere soddisfatto del prossimo aggiornamento sulla privacy di Apple che spingerebbe gli utenti a concedere alle app, incluso il social network da lui fondato, il permesso di monitorare la loro attività su altre app e sul web. D’altra parte, Apple ha affermato che il cambiamento mira a dare agli utenti un maggiore controllo sui propri dati. Apple dovrebbe rilasciare il cambiamento all’inizio della primavera.

Giovedì, Zuckerberg ha ribadito le sue preoccupazioni per un aggiornamento Apple in una discussione sull’app solo audio chiamata Clubhouse, indicando che l’aggiornamento potrebbe danneggiare le piccole imprese e gli sviluppatori più di Facebook, che guadagna miliardi di dollari in annunci ogni trimestre.

“La verità è che sono fiducioso che saremo in grado di gestire bene questa situazione e di essere ben posizionati. Penso che potremmo essere in una posizione più forte se i cambiamenti di Apple incoraggiassero più aziende a fare affari sulla nostra piattaforma”. Tuttavia, Zuckerberg prevede che le aziende e gli sviluppatori più piccoli avranno più difficoltà a gestire i cambiamenti.

screen-shot-2021-03-18-at-4-52-38-pm.png.  Screenshot -2021-03-18-at-4-52-38-pm.png

Il CEO di Facebook Mark Zuckerberg è apparso giovedì alla Clubhouse. Questa era la seconda volta che partecipava a un’intervista sull’app audio solo su invito.

Cattura dello schermo di Queenie Wong / CNET

Facebook non è l’unica azienda ad avere un interesse con Apple. Il CEO di Spotify Daniel Ek si è unito a Zuckerberg che ha affermato che il servizio di streaming musicale aveva archiviato un file Denuncia di ruggine Contro Apple con la Commissione Europea nel 2019. La denuncia si concentra in parte sugli sconti del 30% che Apple sta ottenendo da tutti gli acquisti in-app.

“La mia opinione è che questo sia molto dannoso, non solo per Spotify, ma anche per l’intero tipo di ecosistema più ampio di sviluppatori e creatori di app, motivo per cui abbiamo presentato un reclamo formale”, ha detto Eck.

Sulla base dei commenti di Ek, Zuckerberg ha aggiunto che Facebook ha dovuto “andare avanti e indietro per molto tempo con Apple” per impedire al produttore di iPhone di tagliare parte di un prodotto di notizie creato da Facebook e altre funzionalità durante la pandemia che il social network non aveva. Non eliminare la quota di compartecipazione alle entrate. “Penso che questo sia un grosso problema”, ha detto.

Apple non ha risposto immediatamente a una richiesta di commento. A novembre, Mela, città, gatto Ha detto che avrebbe ridotto la commissione dell’App Store al 15% per le piccole imprese che guadagnano fino a $ 1 milione all’anno come parte di un nuovo programma.

READ  Sono gli unici controller di nuova generazione completamente RDNA 2 - Multiplayer.it

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

PIANETASTREGA.COM È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
Pianeta Strega