Nuovi studi mostrano che la terra perde circa l’1-2% dei suoi insetti all’anno

Nuovi studi mostrano che la terra perde circa l’1-2% dei suoi insetti all’anno

Il regno di insetti biologici del mondo sta assistendo a “morti per mille ferite”, secondo i maggiori esperti mondiali di insetti.

L’entomologo dell’Università del Connecticut David Wagner, autore principale dello studio, ha affermato: “ I cambiamenti climatici, i pesticidi, gli erbicidi, l’inquinamento luminoso, le specie invasive ei cambiamenti nell’agricoltura e nell’uso del suolo stanno probabilmente causando una perdita dell’1-2% di terra. I suoi insetti ogni anno una confezione speciale di 12 studi negli Atti del lunedì delle Accademie Nazionali delle Scienze Scritto da 56 studiosi di tutto il mondo.

Il problema, a volte chiamato l’apocalisse degli insetti, è come un puzzle. Gli scienziati dicono che mancano ancora di tutti i pezzi, quindi trovano difficile comprenderne l’enormità e la complessità e far sì che il mondo se ne accorga e faccia qualcosa.

Ascolta | Un brusio sull’apocalisse degli insetti e su come fermarla:

Quark e quark20:35Possiamo evitare un disastro di insetti con un nuovo apprezzamento per i temibili rettili?

Quanto velocemente gli insetti scompaiono nel mondo? La risposta è complessa e potrebbe non essere così grave come alcuni rapporti hanno indicato, ma il calo negli ultimi decenni è stato drammatico. Un nuovo autore di libri suggerisce che la chiave per la sopravvivenza degli insetti è imparare a rispettare e apprezzare la spaventosa invasione del mondo. 20:35

Wagner ha detto che gli scienziati devono sapere se il tasso di perdita di insetti è maggiore rispetto ad altre specie.

“C’è motivo di preoccuparsi di più perché gli insetti sono un” bersaglio attaccante “con insetticidi, erbicidi e inquinamento luminoso, ha detto.

Secondo May Birnbaum, coautrice ed entomologa dell’Università dell’Illinois, vincitrice della National Medal of Science, “il degrado degli insetti è in qualche modo simile al cambiamento climatico di 30 anni fa perché i metodi per valutare l’entità e il tasso (di perdita) erano difficili”.

READ  La Richmond Corporation è dietro le telecamere che hanno filmato l'atterraggio della NASA

Critico per l’ambiente

A peggiorare le cose, ha detto Brenbaum, in molti casi le persone odiano gli insetti, anche se impollinano molti dei raccolti del mondo, sono essenziali per la catena alimentare e lo smaltimento dei rifiuti.

Wagner ha detto che gli insetti “sono sicuramente il tessuto attraverso il quale sono costruiti Madre Natura e l’albero della vita”.

Ha detto che le api mellifere e le farfalle monarca sono due specie ben note che illustrano meglio i problemi e il regresso degli insetti. Le api da miele hanno registrato un forte calo a causa di malattie, parassiti, pesticidi, erbicidi e carenza di cibo.

Wagner ha detto che il clima più secco causato dai cambiamenti climatici negli Stati Uniti occidentali significa meno cannabis che le farfalle mangiano. I cambiamenti nell’agricoltura americana stanno rimuovendo le erbacce ei fiori di cui hanno bisogno per il nettare.

Diverse specie di api stanno subendo un declino in tutto il mondo in parte a causa dell’uso diffuso di erbicidi e pesticidi. (Taylor Logan / CBC)

“Stiamo creando un gigantesco deserto biologico, fatta eccezione per la soia e il mais, in un’area gigantesca nel Midwest”, ha detto.

I giornali di lunedì non presentano nuovi dati, ma mostrano un quadro ampio e incompleto di un problema che sta iniziando a guadagnare attenzione.

Birenbaum ha affermato che gli scienziati hanno identificato un milione di specie di insetti, mentre forse altri quattro milioni non sono stati scoperti.

L’entomologo dell’Università del Delaware Doug Talami, che non ha preso parte agli studi, ha affermato che stanno evidenziando come il mondo “abbia speso gli ultimi 30 anni spendendo miliardi di dollari per trovare nuovi modi per uccidere gli insetti e solo piccole monete che funzionano per preservarli”.

“La buona notizia è che, ad eccezione del cambiamento climatico, le persone possono fare molto per invertire il degrado degli insetti”, ha detto Telami in una e-mail. “Questo è un problema globale con una soluzione di base”.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

PIANETASTREGA.COM È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
Pianeta Strega