• Alberto Valletta

Fatta per Roberto Insigne, questa volta per davvero


Diciamocelo, non è estate senza i tormentoni e non lo è nemmeno senza le telenovelas del calciomercato.

Quest’anno poi, senza l’Italia ai mondiali, le puntate sono iniziate con largo anticipo, con molti nomi importanti accostati alla piazza beneventana. Tutti, o quasi, si sono in breve accasati sotto l’Arco di Traiano, ma uno è il nome che ha davvero tenuto tutti col fiato sospeso: Roberto Insigne.

L'esterno napoletano, classe '94, fratello del più noto Lorenzo, è accostato da settimane al club di Vigorito e non è passato giorno senza che almeno una volta non sia comparso il titoloÈ il giorno di Insigne,Oggi Insigne al Benevento” oIl Benevento chiude per Insigne.

Si sa che il calciatore azzurro possiede: «un profilo che ci permetterebbe di arricchire maggiormente la rosa - diceva il DS Foggia, intervistato da Radio Kiss Kiss Napoli, il quale proseguiva - Attendiamo solo il sì della società per chiudere la trattativa».

Ed alla fine il tanto sospirato sì è arrivato e Insigne, che intanto aveva iniziato il ritiro con il Napoli a Dimaro (TN), ora potrà raggiungere i suoi nuovi compagni di squadra a Cascia e mettersi a disposizione di mister Bucchi, per iniziare una nuova avventura in quella Serie B dove tanto bene ha fatto nella passata stagione con il Parma.

Insomma, dopo settimane di rumors e trattative bibliche - dovute soprattutto all'inserimento diretto di De Laurentiis per la questione cifre del contro riscatto - quest’operazione ha finalmente visto una conclusione.

Per lui prestito annuale con diritto di riscatto e contro riscatto in caso di permanenza in B e obbligo per l'eventuale promozione in A.


143 visualizzazioni

Copyright © 2018 Pianeta Strega - created by Alberto VALLETTA

Testata giornalistica - aut. Tribunale di Benevento numero 1/2018 del 21 febbraio 2018 | Direttore Responsabile: Mario COLALILLO.
Pianeta Strega è un portale di informazione sportiva sul Benevento Calcio - Disegno ufficiale del logo creato da Pierluigi MASTROBUONI.

redazionepianetastrega@gmail.com