• Alberto Valletta

Come giocherebbe il Benevento oggi


Con un mercato in fermento ed una squadra in continua evoluzione, sorge spontanea la domanda: E se il calciomercato terminasse domani, quale sarebbe la formazione titolare di Bucchi?

Proviamo a trovare una risposta.

In nostro aiuto vengono le tre amichevoli disputate nel ritiro di Cascia, soprattutto l’ultima contro la Rappresentativa Romagna, che hanno permesso di notare i vari innesti del calciomercato.

Il modulo proposto è il 4-3-3

Tra i pali Puggioni con il giovane Montipò che "morde il freno". Terzo l’esperto Gori. Dopo la partenza di Lucioni i due difensori centrali sarebbero Volta (appena preso dal Perugia e quindi non ancora schierato) ed eventualmente Tuia, anche se in rosa l’unico mancino naturale insieme al giovane Sparandeo è Costa con Billong in lista di sbarco. In attesa di capire l’evolversi delle trattative per Capuano (Cagliari) ed il possibile arrivo di Sernicola (Sassuolo). Laterali Sulla fascia destra Maggio, sulla sinistra Letizia; alternative Gyamfi e Di Chiara. A centrocampo fosforo, esperienza e polmoni si coniugano. Se dovesse restare, Viola (si vocifera di maglia numero 10 e fascia da capitano per farlo rimanere nel Sannio), insieme a Tello e Nocerino formerebbero un trio di qualità, corsa, tecnica ed esperienza. Nelle ultime uscite, però, questi non hanno mai giocato insieme, Bucchi ha preferito mischiare le carte utilizzando De Falco e Del Pinto. Si attendono evoluzioni in tal senso. Cercasi Bukata (il fantasista slovacco sarebbe ancora a Villa Stuart per delle cure specifiche). Intanto il giovane anglo-nipponico Goddard sembra aver convinto il mister di poter giocare anche a centrocampo. Nel tridente di attacco, aspettando Iemmello e/o Raúl Asencio, da sinistra a destra avremmo Improta - Coda - Insigne. Si resta in attesa di concludere l’affare Brignola (si potrebbe chiudere in settimana col Sassuolo) e quindi di operare il possibile innesto di Ricci/Ragusa - o un acquisto a sorpresa - con Santarpia che freme, voglioso di ripercorrere le orme del talento telesino frutto della Primavera giallorossa. Ma dato che “il mercato non dorme mai” e conoscendo il Presidente, non si escludono piacevoli sorprese.


0 visualizzazioni

Copyright © 2018 Pianeta Strega - created by Alberto VALLETTA

Testata giornalistica - aut. Tribunale di Benevento numero 1/2018 del 21 febbraio 2018 | Direttore Responsabile: Mario COLALILLO.
Pianeta Strega è un portale di informazione sportiva sul Benevento Calcio - Disegno ufficiale del logo creato da Pierluigi MASTROBUONI.

redazionepianetastrega@gmail.com