• Tommaso Lombardi

Dall'Irpinia: «Asencio è un rapace d'area di rigore, nel tridente del Benevento andrà a nozz


Abbiamo chiesto all'allenatore caudino di fede biancoverde Mario Lo Iaco un parere sul nuovo acquisto del Benevento, lo spagnolo Raúl Asencio, lui che lo conosce bene avendolo osservato nella passata stagione con la maglia dell'Avellino (31 presenze e 7 gol in Irpinia): «È un attaccante giovane e di grossa prospettiva. Tecnicamente fortissimo, di testa è un vero e proprio rapace. Molto astuto in area di rigore, sembra gracile ma ha la cosiddetta "cazzimma". Personalmente l'anno scorso preferivo lui ad Ardemagni... Ritengo che nel 4-3-3 che ha in mente Bucchi possa essere l'ideale come punta centrale, e con gli esterni che ha il Benevento andrà a nozze. In sostanza, è il tipo di attaccante che mancava ai giallorossi. Infine una curiosità, anche se molti ormai già ne sono a conoscenza: ha un lupo tatuato sul braccio...»


605 visualizzazioni

Copyright © 2018 Pianeta Strega - created by Alberto VALLETTA

Testata giornalistica - aut. Tribunale di Benevento numero 1/2018 del 21 febbraio 2018 | Direttore Responsabile: Mario COLALILLO.
Pianeta Strega è un portale di informazione sportiva sul Benevento Calcio - Disegno ufficiale del logo creato da Pierluigi MASTROBUONI.

redazionepianetastrega@gmail.com