• Redazione

Pescara beffato, la vetta sfuma al 95'


Finale beffardo per il Pescara (prossimo avversario del Benevento sabato 6 ottobre alle 15) che vede svanire la vetta solitaria della classifica solo al 95': allo stadio "Euganeo" di Padova, nel recupero del posticipo della 6^ giornata non disputatosi ieri sera causa maltempo, gli abruzzesi si erano portati sul doppio vantaggio grazie ai gol di Brugman su punizione (26') e del solito Mancuso (50' su calcio di rigore). Quando tutto ormai sembrava finito e il campionato di Serie B stava per decretare una nuova capolista, ecco nei minuti di recupero l'incredibile rimonta dei veneti: prima Cisco (90') poi Cappelletti (95') fissavano il risultato finale sul 2-2.

Pescara che resta quindi al secondo posto in classifica con 12 punti a -1 dal Verona e a +2 sul Benevento in attesa del big match di sabato, mentre il Padova sale a quota 6.

(Foto: LaPresse per SkySport)


169 visualizzazioni

Copyright © 2018 Pianeta Strega - created by Alberto VALLETTA

Testata giornalistica - aut. Tribunale di Benevento numero 1/2018 del 21 febbraio 2018 | Direttore Responsabile: Mario COLALILLO.
Pianeta Strega è un portale di informazione sportiva sul Benevento Calcio - Disegno ufficiale del logo creato da Pierluigi MASTROBUONI.

redazionepianetastrega@gmail.com