• Redazione

Benevento, multa di 2mila euro per i raccattapalle


Rese note quest'oggi le decisioni del Giudice Sportivo riferite ai match dell'ultima giornata del campionato di Serie B.

Per il Benevento arriva la terza multa stagionale, dopo quelle rimediate nei precedenti incontri casalinghi contro Lecce e Salernitana: il club giallorosso questa volta è stato punito con un'ammenda di 2.000 euro "per avere propri raccattapalle sistematicamente rallentato, nel corso del secondo tempo, la regolare ripresa del giuoco".

Per quanto riguarda invece la prova tv richiesta dalla procura federale a carico del portiere del Livorno Luca Mazzoni (protagonista nel finale di un acceso diverbio proprio con un raccattapalle) per aver pronunciato espressioni blasfeme al termine della partita "il Giudice Sportivo acquisite ed esaminate le relative immagini televisive (Infront), di piena garanzia tecnica e documentale; considerato che le immagini televisive, dalla lettura del labiale, non consentono di raggiungere un sufficiente grado di certezza in ordine all’uso di un’espressione blasfema da parte del calciatore Mazzoni, ha deliberato di non sanzionare il calciatore".


62 visualizzazioni

Copyright © 2018 Pianeta Strega - created by Alberto VALLETTA

Testata giornalistica - aut. Tribunale di Benevento numero 1/2018 del 21 febbraio 2018 | Direttore Responsabile: Mario COLALILLO.
Pianeta Strega è un portale di informazione sportiva sul Benevento Calcio - Disegno ufficiale del logo creato da Pierluigi MASTROBUONI.

redazionepianetastrega@gmail.com