• Mario Colalillo

Benevento-Ascoli FINALE 1-2, secondo ko interno per la Strega


45' ST - Sei minuti di recupero. Il Benevento spera ancora.

43' ST - Angolo di Viola dalla destra, blitz di Asencio, palla alta.

41' ST - Ultimo avvicendamento nell'Ascoli. Esce Frattesi, entra l'applaudito ex Padella.

27' ST - Rovesciata senza troppe pretese di Asencio. Cambio di sistema di gioco anche nell'Ascoli, ora con il 4-4-1-1. Esce Troiano, dentro Zebli.

25' ST - Improta rileva Buonaiuto: è l'ultimo cambio a disposizione della Strega.

23' ST - Perucchini blocca un colpo di testa di Coda.

Sono 10440 gli spettatori al Vigorito.

17' ST - Prima sostituzione nell'Ascoli: Ngombo esce in barella, al suo posto Kupisz.

15' ST - Doppio cambio nel Benevento: fuori Insigne e Nocerino, dentro Ricci e Asencio. Bucchi passa al 4-2-3-1.

2' ST - Stavolta l'incipit è fatale al Benevento. L'Ascoli passa con un colpo di Ninkovic dal limite: il suo destro beffa Puggioni, che al successivo controllo verrà anche fischiato dalla Sud.

47' PT - Viola guadagna il fondo e cerca al centro Coda, la cui incornata è larga.

45' PT - Concessi quattro minuti di recupero. Puggioni sventa su una mezza girata di Ninkovic dal limite dopo un cross di Laverone dalla destra.

40' PT - Ammonito Perucchini per aver indugiato troppo su una rimessa dal fondo.

34' PT - Tello è il primo ammonito nel Benevento. Nell'Ascoli, in precedenza, giallo pure per Brosco.

33' PT - Punizione scodellata da Ninkovic, Beretta giganteggia ancora in area ma non inquadra la porta.

31' PT - Beretta prende il tempo a Volta, Ninkovic tenta la traiettoria a girare che esce d'un niente. Partita viva tra Benevento e Ascoli.

30' PT - Recupero di Tello sulla trequarti, Viola nota l'inserimento di Coda e lo serve. Il centravanti tenta la battuta di prima intenzione, Perucchini stavolta si salva.

19' PT TUTTO DA RIFARE - Pari dell'Ascoli su uno svarione difensivo del Benevento. Un pallone tagliato dalla destra attraversa tutta l'area con Volta che beffa Puggioni nel tentativo di anticipare Beretta.

15' PT - Ammonito Ngombo per un'entrata scomposta su Volta. Nello stesso giro di lancette giallo pure per Addae. A livello tattico Bucchi conferma la mossa utilizzata nel finale di gara contro il Livorno per sfuggire alle marcature di Viola da parte della mezzapunta avversaria. Nocerino agisce da play, il regista calabrese gioca da interno.

2' GOL DELLA STREGA!!! Benevento avanti al primo affondo. Diagonale dalla sinistra di Buonaiuto, Perucchini non trattiene e Hispanico Coda regala il primo boato al Vigorito.

Ore 18,00 - Il Vigorito accoglie il Benevento con una sciarpata. Si fanno sentire, nell'anello inferiore della Nord, anche i quasi 300 marchigiani. C'è davvero un bel clima a via Santa Colomba.

Ore 17,57 - Applausi per l'indimenticato ex Padella che prende posto sulla panchina dell'Ascoli.

Ore 17,25 – Il Benevento cerca la terza vittoria interna in tredici giorni. Per i giallorossi è stata una settimana anomala con il rinvio di La Spezia quando la squadra era già giunta in Liguria. Bucchi recupera Letizia, uscito malconcio dal match contro la Cremonese ma non Maggio, sostituito ancora da Gyamfi. A centrocampo la novità è Nocerino al posto di Bandinelli. L’avversario odierno è un Ascoli rigenerato dal successo nell’infrasettimanale contro l’Hellas Verona e che intende festeggiare al meglio i 120 anni del club marchigiano. Queste le formazioni ufficiali: Benevento (4-3-3): Puggioni; Gyamfi, Volta, Billong, Letizia; Nocerino, Viola, Tello; Buonaiuto, Coda, Insigne. A disp.: Montipò, Gori, Antei, Di Chiara, Maggio, Costa, Improta, Goddard, Bandinelli, Ricci, Volpicelli, Asencio. All. Bucchi. Ascoli (4-3-1-2): Perucchini; Laverone, Brosco, Valentini, D'Elia; Addae, Troiano, Frattesi; Ninkovic; Beretta, Ngombo. A disp.: Lanni, Bacci, Scevola, De Santis, Padella, Quaranta, Casarini, Cavion, Kupisz, Zebli, Parlati, Ganz. All. Vivarini. Arbitro: Volpi di Arezzo (assistenti Borzomì di Torino e Cipressa di Lecce, IV uomo Fourneau di Roma 1)


129 visualizzazioni

Copyright © 2018 Pianeta Strega - created by Alberto VALLETTA

Testata giornalistica - aut. Tribunale di Benevento numero 1/2018 del 21 febbraio 2018 | Direttore Responsabile: Mario COLALILLO.
Pianeta Strega è un portale di informazione sportiva sul Benevento Calcio - Disegno ufficiale del logo creato da Pierluigi MASTROBUONI.

redazionepianetastrega@gmail.com