• Ernesto Di Bello

Bucchi: «Le esigenze offrono opportunità, non ho mai avuto paura di non farcela»


«A volte l'esigenza offre l'opportunità di trovare soluzioni diverse». Cristian Bucchi lo ha ripetuto più volte in questa stagione e, a maggior ragione, deve ribadirlo dopo il 3-0 al Crotone. «Buonaiuto e Insigne possono giocare sia esterni che tra le linee. Volevamo essere aggressivi sui centrali del Crotone e sul loro play, anche a costo di accettare l'uno contro uno dietro. Avremmo voluto fare lo stesso contro il Verona, anche se in quella circostanza non ci siamo riusciti. Stavolta siamo stati sereni e tranquilli. La presenza di Del Pinto è stata molto importante perché ci ha dato ottime letture. Si può essere leader tecnici come Viola, che detta i tempi, ma anche leader agonistici quando si gioca con semplicità». Una nota di merito è anche per Antei: «Se non avesse avuto tanti infortuni avrebbe avuto un'altra carriera. Dovevamo capire il suo grado di condizione perché una cosa sono gli allenamenti, un'altra le partite contro avversari versi. Avevamo effettuato un test a Pescara, ottenendo come risposta che la strada era ancora lunga. A Cosenza, invece, ha mostrato crescita. Ora voglio vedere se trova continuità. Si parla di emergenza in difesa, ma lui e Tuia possono essere i nostri acquisti per gennaio». La corsa liberatoria sul gol di Buonaiuto allontana gli spettri di crisi, ma Bucchi dichiara di non aver mai avuto paura: «Non ho mai pensato che fosse finita. È normale che quando le cose non vanno tutti sono critici. Stasera, invece, tutti hanno visto cose positive, ma io anche cose negative sulle quali lavorare. Intanto dico grazie alla società perché ha sempre dato segnali di grande coraggio e ci ha creduto». A conferma di ciò, l'abbraccio negli spogliatoi con Vigorito che gli lancia pure una sciarpa giallorossa. Bucchi guarda ora a Padova: «Quanti ne cambio? Non lo so. Vediamo gli allenamenti di domani e del giorno di Natale. Di sicuro mi piacerebbe dare continuità a questo assetto. Poi vediamo anche se rientra qualcuno».


242 visualizzazioni

Copyright © 2018 Pianeta Strega - created by Alberto VALLETTA

Testata giornalistica - aut. Tribunale di Benevento numero 1/2018 del 21 febbraio 2018 | Direttore Responsabile: Mario COLALILLO.
Pianeta Strega è un portale di informazione sportiva sul Benevento Calcio - Disegno ufficiale del logo creato da Pierluigi MASTROBUONI.

redazionepianetastrega@gmail.com