• Tommaso Lombardi

Strega di scena a Padova, obiettivo continuità: Insigne-Coda per tornare a vincere in trasferta


Digerito (si spera!) il panettone, che avrà avuto un sapore più dolce del solito dopo la rotonda e convincente vittoria di domenica contro il Crotone, un Benevento di nuovo in fiducia e con l'organico finalmente quasi al completo è di scena questa sera all'Euganeo di Padova per l'ultima trasferta del 2018.

Sorride Bucchi, per la fiducia rinnovatagli dal presidente Vigorito e per le buone notizie provenienti dall'infermeria: il lungo periodo-no sembra ormai alle spalle, col solo (e solito) Bukata che resta fuori e col recupero di Viola, che comunque non dovrebbe essere rischiato stasera.

Contro i biancoscudati, attuale fanalino di coda del torneo ma proprio per questo assolutamente da non sottovalutare, il tecnico della Strega va a caccia di continuità e ovviamente dei tre punti, che permetterebbero di tornare a vincere in trasferta a distanza ormai di tre mesi (l'ultimo successo esterno risale a fine settembre, a Cittadella) e che darebbero nuova linfa alla classifica. Per farlo non toccherà gli equilibri che sembrano ormai raggiunti col 3-5-2, ma una piccola rotazione di uomini è comunque prevista per gestire al meglio le forze in questa settimana di impegni ravvicinati (domenica ci sarà il Brescia al Vigorito): ecco quindi che nella linea difensiva a tre, davanti a Montipò, dovrebbe rifiatare Antei, il cui posto verrebbe preso da Billong ad affiancare Volta e Di Chiara. Sulle corsie esterne potrebbe invece toccare all'ormai recuperato Maggio, con lo spostamento di Letizia a sinistra: in tal caso a scivolare in panchina sarebbe Improta, non apparso molto brillante nelle ultime uscite. In mediana tornerà Bandinelli, scontata la squalifica, accanto a Tello e ad uno tra Del Pinto (che però ha già giocato 90 minuti domenica) e il sempre più convincente Buonaiuto, ormai calatosi pienamente nel nuovo ruolo di mezzala sinistra "anomala". In attacco infine è confermata la coppia Coda-Insigne, col centravanti cavese che ormai si è messo alle spalle l'errore contro il Verona mentre lo scugnizzo partenopeo vuole continuare a stupire nell'inedito ruolo di seconda punta.

Nel Padova, Foscarini - una sola vittoria e quattro sconfitte consecutive da quando è subentrato a Bisoli - è a rischio e una nuova battuta d'arresto potrebbe essergli fatale: per scongiurare l'ipotesi il tecnico dei veneti, che in difesa non avrà Trevisan (squalificato) si affida al tandem d'attacco Bonazzoli-Capello.

Sull'Euganeo questa sera incombe il pericolo nebbia: attualmente è scongiurata l'ipotesi rinvio (per il Benevento sarebbe addirittura la terza volta in meno di due mesi, sempre in trasferta) ma la situazione andrà monitorata durante la giornata con il trascorrere delle ore. Non lo meriterebbero davvero soprattutto i circa 150 tifosi sanniti già in viaggio verso il capoluogo patavino, che dopo l'ottimo Natale si augurano di brindare anche a Capodanno... Padova (e Brescia) permettendo.

Le probabili formazioni:

PADOVA (3-5-2): Merelli; Cappelletti, Capelli, Ceccaroni; Salviato, Pulzetti, Pinzi, Serena, Contessa; Capello, Bonazzoli.

A disp.: Perisan, Favaro, Vogliacco, Zambataro, Belingheri, Broh, Mazzocco, Minesso, Clemenza, Chinellato, Cisco, Marcandella.

All. Foscarini

BENEVENTO (3-5-2): Montipò; Volta, Billong, Di Chiara; Maggio, Tello, Bandinelli, Buonaiuto, Letizia; Insigne, Coda.

A disp.: Puggioni, Gori, Sparandeo, Antei, Costa, Gyamfi, Tuia, Volpicelli, Del Pinto, Viola, Sanogo, Goddard, Improta, Ricci, Asencio.

All. Bucchi

Arbitro: Ros della sezione di Pordenone (sostituisce Illuzzi di Molfetta). Assistenti L. Rossi di Rovigo e Di Gioia di Foligno, IV uomo Zufferli di Udine).

Diretta Tv: DAZN

SU PIANETA STREGA DIRETTA TESTUALE DELLA PARTITA DALLE ORE 21


112 visualizzazioni

Copyright © 2018 Pianeta Strega - created by Alberto VALLETTA

Testata giornalistica - aut. Tribunale di Benevento numero 1/2018 del 21 febbraio 2018 | Direttore Responsabile: Mario COLALILLO.
Pianeta Strega è un portale di informazione sportiva sul Benevento Calcio - Disegno ufficiale del logo creato da Pierluigi MASTROBUONI.

redazionepianetastrega@gmail.com