• Tommaso Lombardi

FINALE Inter-Benevento 6-2 | Punizione pesante per la Strega a San Siro


45' ST+4' - Proprio allo scadere Candreva, che un minuto prima si era visto respingere la conclusione da un ottimo Montipò, riesce a trovare la doppietta personale chiudendo con un diagonale un'azione prolungata in contropiede. Il Var conferma la regolarità della rete e il match si chiude qui. Inter-Benevento finisce 6-2, per la Strega una punizione eccessiva alla "Scala del Calcio".

45' ST - Sono quattro i minuti di recupero.

44' ST - Insigne da fuori, facile la presa di Padelli.

41' ST - Lautaro cerca la tripletta e prova la sforbiciata volante su cross di Dalbert.

40' ST - Terza e ultima sostituzione tra le file dei sanniti: entra in campo anche Sanogo al posto di Buonaiuto.

38' ST - Altri cambi: Joao Mario per Brozovic nell'Inter, Billong per Tuia nel Benevento.

36' ST - L'Inter sfiora per due volte il sesto gol nella stessa azione, prima con un colpo di testa svirgolato di Gagliardini poi con un diagonale forte di Borja Valero che non inquadra la porta.

29' ST - Prima sostituzione nel Benevento, Ricci rileva Coda.

28' ST - Gol della Strega: calibrato il cross di Improta per Bandinelli che di testa è bravissimo a colpire a rete. Siamo ora sul 5-2.

22' ST - Secondo cambio per i nerazzurri: esce Perisic, entra Borja Valero.

21' ST - Doppietta di Lautaro: l'argentino è lesto a girare la sfera in rete nell'angolino e porta così i nerazzurri sul 5-1. Giua ammonisce Montipò che protestava per un presunto fuorigioco sul gol.

15' ST - Gran destro da fuori di Politano di pochissimo a lato.

13' ST - Magia di Insigne che su calcio di punizione col mancino a giro trafigge Padelli. Gol della bandiera per la Strega (4-1).

12' ST - Il cross tentato da Lautaro diventa un tiro che sorvola pericolosamente la traversa.

8' ST - Ci prova anche Buonaiuto, sempre da fuori: il suo destro termina alto.

7' ST - Azione di Insigne che calcia forte, Padelli alza il pallone in angolo.

5' ST - Diagonale largo di Bandinelli.

3' ST - Ripartenza fulminea dell'Inter, Perisic dalla sinistra crossa morbido per il liberissimo Lautaro che a centro area colpisce facilmente in rete di testa: 4-0.

1' ST - Benevento che inizia forte: Coda si aggiusta la palla sul destro e calcia da fuori, altissimo.

Ore 19.07 - Inizia la ripresa. Nell'Inter Icardi è stato sostituito da Politano.

45' PT+1 - Proprio allo scadere arriva il terzo gol dell'Inter: Dalbert lanciato sulla corsa da Perisic spara un gran sinistro sotto la traversa su cui Montipò non può nulla. Il primo tempo finisce qui.

45' PT - Viene concesso un minuto di recupero.

42' PT - Ci prova Perisic al volo su angolo dalla destra, sfera altissima sopra la traversa.

38' PT - Conclusione forte di Candreva da fuori, Montipò è attento e blocca.

35' PT - Azione insistita del Benevento che manovra bene, la conclusione finale di Insigne viene murata in angolo dalla difesa nerazzurra.

22' PT - Buona iniziativa di Improta che da sinistra si accentra e calcia a giro, palla alta non di molto.

18' PT - Anche Gagliardini viene ammonito dopo un duro intervento da dietro su Improta.

11' PT - Primo giallo del match: ammonito Vrsaljko che stende Insigne.

6' PT - Palo di Icardi che stacca di testa su calcio d'angolo, la palla finisce a Candreva che con un gran destro in diagonale batte Montipò. Inter-Benevento 2-0, avvio shock per la Strega.

4' PT - Immediata reazione dei giallorossi che vanno vicini al pareggio: Buonaiuto da sinistra per l'inserimento in area di Tello, Padelli è bravissimo ad opporsi d'istinto sulla conclusione del colombiano e la difesa nerazzurra spazza l'area.

2' PT - Subito calcio di rigore per l'Inter dopo un contatto (apparso per la verità veniale) di Antei su Candreva. Dal dischetto Icardi non sbaglia: Inter in vantaggio.

Ore 18.03 - Fischia l'arbitro Giua, partiti!

Ore 18.00 - Squadre in campo, Benevento che indossa la tradizionale divisa giallorossa mentre l'Inter giocherà con la seconda maglia bianca.

Ore 17.48 - Bucchi conferma il 3-5-2 nel quale per la prima volta in questa stagione trova spazio Tuia, che agirà nella linea difensiva a tre insieme ad Antei e Di Chiara. A centrocampo c'è Buonaiuto insieme a Tello e Bandinelli, col capitano Letizia e Improta sulle corsie esterne. Davanti Insigne a supporto di Coda. Nell'Inter, contrariamente alle previsioni, Spalletti lancia Icardi dal primo minuto in coppia con Lautaro Martinez. San Siro è desolatamente deserto a causa della squalifica per i noti fatti accaduti a Santo Stefano.

Ore 17.30 - Buon pomeriggio amici di Pianeta Strega! Dalle ore 18.00 su questa pagina la diretta scritta di Inter-Benevento, match valido per gli ottavi di finale della Coppa Italia in programma allo stadio "Meazza" di Milano (a porte chiuse).

Vediamo le formazioni ufficiali delle due squadre che sono state annunciate pochi minuti fa:

INTER (4-4-2): Padelli; Vrsaljko, Ranocchia, Skriniar, Dalbert; Candreva, Gagliardini, Brozovic, Perisic; Lautaro Martinez, Icardi.

A disp.: Handanovic, Berni, D'Ambrosio, De Vrij, Asamoah, Miranda, Vecino, Nainggolan, Borja Valero, Joao Mario, Keita, Politano.

All. Spalletti

BENEVENTO (3-5-2): Montipò; Tuia, Antei, Di Chiara; Letizia, Tello, Bandinelli, Buonaiuto, Improta; Insigne, Coda.

A disp.: Gori, Zagari, Sparandeo, Billong, Costa, Maggio, Gyamfi, Sanogo, Cuccurullo, Del Pinto, Ricci, Armenteros.

All. Bucchi

Arbitro: Giua della sezione di Olbia. Assistenti Caliari di Legnano e M. Lombardi di Brescia, IV uomo Maggioni di Lecco.

Var-Avar: Aureliano di Bologna e Paganessi di Bergamo.


130 visualizzazioni

Copyright © 2018 Pianeta Strega - created by Alberto VALLETTA

Testata giornalistica - aut. Tribunale di Benevento numero 1/2018 del 21 febbraio 2018 | Direttore Responsabile: Mario COLALILLO.
Pianeta Strega è un portale di informazione sportiva sul Benevento Calcio - Disegno ufficiale del logo creato da Pierluigi MASTROBUONI.

redazionepianetastrega@gmail.com