• Redazione

Muore durante Livorno-Benevento, il club amaranto gli dedica la vittoria


Una notizia triste che si era diffusa già nell'immediato post partita e che ha rovinato la serata di ieri al "Picchi": Giandomenico Frintino, tifoso del Livorno di 58 anni, è morto mentre stava assistendo alla partita contro il Benevento.

Secondo quanto riportato dal quotidiano "La Nazione", l'uomo, intorno alle 22, sarebbe stato colto da un malore nei bagni della tribuna centrale dello stadio: inutili gli immediati soccorsi prestati dal medico di guardia e dai volontari della Svs, che per circa 40 minuti avrebbero cercato di rianimare il tifoso colpito da arresto cardiaco.

Già al termine del match il tecnico degli amaranto Roberto Breda, appresa la tragica notizia, aveva dedicato il successo della sua squadra al tifoso scomparso e alla sua famiglia. Oggi è arrivato anche il cordoglio ufficiale del Livorno Calcio, attraverso il seguente comunicato:

Ieri un triste evento ha colpito la famiglia amaranto. Al termine della sfida con il Benevento, all´improvviso, è arrivata una triste notizia che ha fatto passare tutto in secondo piano, colpendo sia i calciatori, che il Presidente Spinelli: la scomparsa, durante la gara, del tifoso Giandomenico Frintino. Giandomenico era un grande tifoso amaranto. Il Presidente e tutta la società A.S. Livorno Calcio si stringono alla famiglia di Giandomenico con infinito affetto. A tutti i suoi cari va il nostro più sentito cordoglio per questa tragica scomparsa. A. S. Livorno Calcio

#Livorno #Benevento

493 visualizzazioni

Copyright © 2018 Pianeta Strega - created by Alberto VALLETTA

Testata giornalistica - aut. Tribunale di Benevento numero 1/2018 del 21 febbraio 2018 | Direttore Responsabile: Mario COLALILLO.
Pianeta Strega è un portale di informazione sportiva sul Benevento Calcio - Disegno ufficiale del logo creato da Pierluigi MASTROBUONI.

redazionepianetastrega@gmail.com